Serie D

Coppa Italia Serie D: Fasano, Laterza non si nasconde ‘Vogliamo passare il turno’

Il tecnico alla vigilia della sfida con il Foggia: ‘Sarà una gara complicata per la qualità dell’avversario’

03.12.2019 19:22


Al termine della rifinitura del martedì pomeriggio, Giuseppe Laterza, tecnico del Fasano, ha presentato la gara con il Foggia di mercoledì 4 dicembre, storico quarto di finale della Coppa Italia di Serie D per il sodalizio biancazzurro, che mai prima d’ora si era spinto così in fondo in questa competizione. "Non abbiamo mai nascosto l'interesse per la Coppa - ha spiegato l'allenatore biancazzurro -. Vogliamo passare il turno giocando bene perché la squadra vive un momento molto positivo. La partita si preannuncia complicata per la qualità di un Foggia che fa del ritmo e del pressing quasi “asfissiante” le sue armi principali. Il Fasano affronterà la gara con la solita intenzione di imporre la propria idea di gioco". Il Fasano dovrà fare a meno degli infortunati Diop e Lorusso, ma che potrà contare su una cornice di pubblico importante e su un clima che si preannuncia infuocato. Previsti al "Curlo" circa 200 foggiani che, insieme ai numerosi tifosi locali, faranno respirare l’aria di un match di categoria sicuramente superiore. Appuntamento dunque a mercoledì 4 dicembre: fischio d’inizio alle 14:30. Arbitra Giorgio Vergaro di Bari.

Mercato: Un club di Serie C sonda il Taranto per Guaita
Futsal C/F: La Nuova Matera vince il derby con il Match Point Matera