Giovanili

Giovanili: Real Virtus Grottaglie, pari con tanti gol per gli Allievi

I ragazzi di Sanarica impattano al ‘Monticello’ per 3-3: a segno Panariti (doppietta) e Pappadà. Ininfluente primo ko per i Giovanissimi in casa della Nuova Taras in una gara fuori classifica

Comunicato stampa
06.01.2020 14:28


Comincia all'insegna delle emozioni il 2020 degli Allievi Provinciali della Real Virtus Grottaglie, che al "Monticello" impatta per 3-3 contro l'Azzurra Grottaglie. Per i gialloblu a segno Panariti, autore di due gol, e Pappadà. Gara scoppiettante nel derby delle scuole calcio, molto agonistica, con i ragazzi di mister Nicola Sanarica che hanno concluso in nove per le espulsioni di Intermite e Gerlone. Sconfitta indolore, invece, per i Giovanissimi del direttore tecnico Ottavio Annicchiarico che soccombono sul campo della Nuova Taras per 2-1. In rete per la Real Virtus Grottaglie Grimaldi. Nel weekend in campo anche i Pulcini. "Lo sport ha il potere di cambiare il mondo": come non essere d'accordo con lo slogan del torneo "Festa di calcio e amicizia", tenutosi sabato 4 gennaio a Locorotondo, presso il centro sportivo "Sportlandia" al quale ha partecipato anche la Real Virtus Grottaglie, società affiliata alla Torino FC Academy. Il torneo, che ha visto anche la partecipazione dell'US Lecce, era composto da otto squadre divise da due gironi da quattro. La Real Virtus dei tecnici Carmine Voria e Ciro Masella ha affrontato nell'ordine Lecce, Sportlandia, Locotorondo e Atletico Noci, per poi concludere la kermesse al terzo posto vincendo la "finalina" contro il Fasano.

Massafra: Gidiuli dopo il ko interno con Ceglie, ‘Poco lucidi e troppo nervosi’
Eventi: L’attore Francesco De Vito incontra gli anziani del CAS di Talsano