TARANTO

Gianni Azzaro: ‘Strada Talsano-Avetrana, non devono esserci altri rinvii’

Lo chiede, in maniera perentoria, il consigliere provinciale e comunale del Pd

Comunicato stampa
13.12.2019 11:30


«Non devono esserci ulteriori rinvii per la definizione dei progetti relativi alla realizzazione dell’ex regionale 8 Talsano-Avetrana». Lo chiede, in maniera perentoria, il consigliere provinciale e comunale del Pd, Gianni Azzaro. Che, in una nota stampa, afferma: «Purtroppo da oltre trent’anni si discute invano di quest’opera che è, anzi dovrebbe essere perché di fatto ancora non c’è, l’infrastruttura più importante della provincia di Taranto. Ora basta. La Provincia ha assunto l’impegno - ricorda Azzaro - nel corso dell’ultima riunione svoltasi a Bari, in Regione, in un confronto con l’assessore Giannini che entro il 21 dicembre (quindi tra qualche giorno ormai) avrebbe presentato - evidenzia Gianni Azzaro - le integrazioni richieste e necessarie per ottenere la Valutazione d’impatto ambientale positiva (Via). Spero che, nonostante tutte le oggettive difficoltà in cui ogni giorno operano i tecnici e i funzionari dell’Amministrazione provinciale, quest’impegno venga rispettato. Del resto - insiste Azzaro - non bisogna certo cullarsi sul fatto che (fortunatamente) siano stati concessi altri due anni ovvero sino al 31 dicembre 2021 per firmare il contratto per l’esecuzione dei lavori. La clessidra - osserva Azzaro - si è già capovolta e il tempo scorre. E allora, se l’Amministrazione provinciale e il progettista esterna - conclude Azzaro - si rendessero conto di non farcela o di non essere in grado di rispettare i tempi chiesti dalla Regione, avrebbero una sola cosa da fare. Rivolgersi all’agenzia regionale Asset che - assicura il consigliere provinciale e comunale del Pd - ha la struttura tecnica per assistere la Provincia in quest’infinita fase progettuale. Del resto, la stessa Asset si era offerta di dare il suo contributo, ma aveva ricevuto una risposta negativa».

 

Taranto: Francesco Palumbo, un’altra occasione sprecata...
Grottaglie: Progetto ‘Sport per tutti: insieme per crescere’, evento conclusivo