ALTRI SPORT

Pallanuoto C/M: Chiusura col botto per la Mediterraneo Taranto

Comunicato stampa
27.06.2018 21:20

Conte, capocannoniere della Mediterraneo Taranto

Una vera e propria festa del gol. Chiusura col botto per la Baux Mediterraneo Taranto nel campionato di serie C – girone 6. Gli uomini di Baiardini hanno “celebrato” l’ultimo turno di campionato battendo con il roboante risultato di 20-14 il Centro Sport Brindisi. È stata una partita divertente e spettacolare, in cui le due formazioni hanno abbandonato ogni tatticismo giocando “a mente libera” senza alcuna preoccupazione di classifica.

La supremazia dei padroni di casa è emersa soprattutto nel primo e nell’ultimo quarto: dop aver segnato la rete d’apertura con Conte, capocannoniere del torneo, i leoni arancioblù sono scattati subito sul 4-1 grazie alle reti di Musciagno, ancora Conte e Mercaldi. La frazione iniziale si è chiusa sul 7-3, corroborata dalle altre segnature di Conte e Mercaldi (2). Nel secondo periodo la Mediterraneo ha incrementato il vantaggio cogliendo il +7 (10-3) con Mercaldi, Conte e Bando. La mini-rimonta brindisina è stata inframmezzata da Di Somma per l’11-7 di metà gara. Nel terzo quarto ancora botta e risposta con doppio Mercaldi e le marcature di Selim e Lusso (15-11). L’ultimo tempo della stagione ha messo ulteriormente in mostra le doti realizzative di un incontenibile Mercaldi, di Conte (2) e Bando per il definitivo 20-14.

In totale 7 reti di super Mercaldi, 6 di Conte (miglior realizzatore del torneo), doppietta di Bando e firme singole per Di Somma, Renna, Musciagno, Selim e Lusso. la Baux Mediterraneo festeggia un ottimo quinto posto ed è la prima delle squadre pugliesi con 11 gare vinte e 9 perse: migliorato il risultato dello scorso anno, quando gli jonici si salvarono all’ultima giornata.

Il direttore sportivo Massimo Donadei ha molti motivi per essere soddisfatto: «La gioia più grande – commenta – è quella di aver fatto esordire in campionato anche giovani delle formazioni U. 15 e U.13. E’ il segno di una società che punta fortemente sui giovani e vuole accrescere sempre di più la formazione di nuovi talenti. In classifica abbiamo migliorato il punteggio della scorsa stagione ma posso assicurare a tutti che non abbiamo pensato ai risultati spiccioli. Nutriamo grande apprezzamento per il lavoro svolto dallo staff tecnico e ci stiamo già preparando ad affrontare la prossima annata». La giornata si è chiusa con un momento conviviale con atleti, famiglie e avversari: un piacevole e divertente “terzo tempo”.

BAUX MEDITERRANEO TARANTO-CENTRO SPORT BRINDISI 20-14 (7-3, 4-4, 4-4, 5-3)

BAUX MEDITERRANEO TARANTO: Busco, Di Somma 1, Mercaldi 7, Conte 6, Bando 2, Ingenito, Renna 1, Nitti, Musciagno 1, Tarsia, Selim 1, Lusso 1, Latanza. All. Baiardini

CS BRINDISI: Fera, Liberti 1, Pascazio, Battista 3, Sasso 6, Catacchio 1, De Marco 3, Fusco.

Arbitro: Cavalcanti

Risultati ventiduesima giornata serie C girone 6

Sport Project - Nuoto 2000 Napoli​ 6 - 9

Volturno SC - Master Valenzano ​8 - 2

Pol. Oasi Salerno - Dream Team Salerno​ 18 - 5

Mediterraneo Taranto - CS Brindisi ​20 - 14

Airon Club - Circolo Villani​ 7 - 6

Classifica

1​ Pol. Oasi Salerno​ 51

2​ Nuoto 2000 Napoli ​51​

3​ Volturno SC​​ 49​

4​ Ischia Marin C.​ 42

5​ Mediterraneo Taranto​ 33​

6​ Sport Project​​ 27​

7​ CS Brindisi​​ 22​

8​ Dream Team Salerno​ 21​

9​ Circolo Villani​​ 18​

10​ Airon Club​​ 13​

11​ Master Valenzano​ 1​0

NUOTO: BAUX MEDITERRANEO IN GRAN FORMA ALL’EUROITALIA CUP

Ottimi risultati per la Baux Mediterraneo Taranto nell'importante appuntamento di fine stagione con il quarto meeting di nuoto EuroItalia Cup presso la piscina scoperta da 50 mt di Casarano. Tanti i risultati positivi dei giovani atleti arancioblù, nonostante la scarsa abitudine alla vasca lunga. Sono saliti sul podio:

Alessia Loconsole (Es B - classe '09): 100 ra argento, 50 ra bronzo; 

Melissa Albano (Es B - '09): 50 sl bronzo, 50 fa bronzo, 100 fa bronzo;

Flavia Lanza (Es B - ' 08):100 ra argento, 50 sl argento, 100 sl argento, 50 ra oro;

Maria Rosaria Milano (Es A - '07): 100 ra argento, 50 ra argento;

Angelica Difino (Es A - '07): 100 do bronzo, 50 sl bronzo, 50 do bronzo;

Francesco Santese (Es B - 08): 50 fa oro, 100 fa oro;

Angelo Pugliese (Es B - 08): 100 ra bronzo;

Lorenzo Zaccaria (Es B - 07): 50 fa bronzo;

Francesco Andrisani (Es B - 07): 50 ra bronzo;

Kevin Antonelli (Es B - 07); 100 ra oro, 50 ra oro, 100 fa bronzo;

Andrea Cazzarò (Rag - 04): 200 mi bronzo;

Francesca Bellanova (Rag - 04): 200 fa bronzo;

Giovanni Tedesco (Rag - 04): 200 do bronzo;

Francesco Liuzzi (jun - 00): 200 ra argento;

Simone Luccarelli (jun - 01): 50 sl argento, 200 do argento, 100 fa argento, 100 do bronzo.

 

A segno anche le staffette: due bronzi nella 4x50sl e 4x50mi Es B femminile con Francesca Donvito, Alessia Loconsole, Melissa Albano, Flavia Lanza; argento della 4x50sl Es B maschile con: Angelo Pugliese, Matteo Amidei, Lorenzo Zaccaria e Francesco Andrisani.

La Baux Mediterraneo si è qualificata al 5° posto nella graduatoria a squadre.

 

Commenti

I Giovanissimi del Triathlon Taranto Leader nel Sud Italia
Serie D: Fasano, ufficializzato l’organigramma societario