Serie C

Social Pro League: Girone C, qualificazione alla seconda fase ancora aperta a tutti

Comunicato stampa
25.12.2019 22:59


La qualificazione per la seconda fase della Social Pro League è ancora alla portata di tutti nel girone C. Dall’Avellino nono fino alle squadre che al momento chiudono la classifica, c'è un distacco davvero minimo che aspetta solo di essere colmato dai voti che attribuiranno i tifosi nelle prossime giornate. Dopo l'ultimo turno Avellino, Monopoli, Potenza e Bari rialzano la china proprio grazie ai punti importanti arrivati dal gioco a quiz. Picerno e Viterbese invece si danno battaglia all'ultimo punto visto che sono entrambe con 4 e 2 punti. Chiudono momentaneamente la graduatoria Bisceglie, Rende, Virtus Francavilla, Sicula Leonzio, Cavese e Vibonese che fanno appello ai loro tifosi per avere ancora delle chance di qualificarsi alla fase al tabellone. Per giocare basta accedere e iniziare a votare da questa pagina: 

https://www.superscommesse.it/social_pro_league

La sfida è ancora lunga e c’è ancora tempo per portare la propria squadra il più in alto possibile. Ricordiamo che la fase a gironi continuerà fino al 7 gennaio 2020, dopodiché le trentadue finaliste verranno posizionate all’interno del tabellone per dare inizio alla seconda fase, quella ad eliminazione diretta che decreterà la migliore pagina Facebook della Serie C. Per tutti i dettagli e approfondimenti sul regolamento rimandiamo alla pagina istituzionale della Social Pro League.

Hello Razr, in esclusiva per gli utenti di Blunote il nuovo Motorola Razr in anteprima!
Basket A/M: Happy Casa Brindisi, sold out per la sfida con Reggio Emilia