VOLLEY

Volley C/F: Leporano, la ‘nuova vita’ di Nicola Millardi

L’ex diesse cambia ruolo nei quadri della società: ‘Voglio ripagare la fiducia del presidente Di Giuseppe’

Comunicato stampa
29.07.2020 00:28


Sempre attiva la società della Vibrotek Leporano capitanata da Antonio Di Giuseppe, che con il suo staff lavora per programmare una stagione all’insegna del divertimento e delle soddisfazioni. A illustrare le ultime novità è il team manager Nicola Millardi: “L’emergenza Covid ha rivoluzionato i campionati a tutti i livelli: in C partiremo a fine novembre, quindi con notevole ritardo. Di conseguenza, anche la preparazione slitterà almeno di un mese: dovremmo cominciare tre settembre e ottobre e questo provocherà non pochi problemi perché si dovrà riprogrammare in funzione del campionato. Spero non ci siano ripercussioni sulla concentrazione delle atlete, le lunghe attese, come sappiamo, sono sempre un rischio".

NUOVO RUOLO: "Il presidente Di Giuseppe desidera dare una nuova organizzazione alla società ampliando le responsabilità tecniche in prospettiva futura. Mi ha chiesto di ricoprire il ruolo di team manager: sarà una nuova esperienza che affronterò con entusiasmo. Il presidente ha sempre riposto molta fiducia in me, voglio ripagarla svolgendo bene il mio lavoro. Questa stagione agonistica nasconde grandi insidie a causa dell’emergenza sanitaria, bisognerà essere preparati a ogni evenienza".

CAMPIONATO: "Al momento è difficile prevedere che tipo di Serie C sarà, anche perché verrà suddivisa in tre gironi senza promozioni dirette in B/2. Sì dovranno disputare i playoff, non sarà sufficiente far bene nella stagione regolare. Inoltre, i gironi saranno composti per vicinanza geografica e questo potrebbe comportare vantaggi e svantaggi".

RIPESCAGGIO: "Si parla di eventuali ripescaggi in B/2, ma per ora non ci stiamo pensando. Ovviamente, qualora dovesse arrivare la richiesta dalla Federazione, il presidente non si tirerà indietro. Non ci faremo trovare impreparati".

SQUADRA: "Sono previste molte riconferme rispetto alla passata stagione, ma lavoriamo anche per rinforzare la squadra. Vogliamo continuare a essere protagonisti e il rinnovato staff tecnico ha garantito il massimo impegno per il miglioramento del gruppo”.

Taranto: Sindaco Melucci su ampliamento stazione navale
Massafra: Soggiorno marino per anziani a Marina di Chiatona