Juve Stabia: Novellino, ‘Dovevamo dare un segnale’

‘Al di là del successo, dobbiamo crescere perché non siamo ancora al massimo’

Serie C
13.09.2021 10:48

“Dovevamo dare un segnale”. È così che inizia il commento di Walter Novellino, allenatore della Juve Stabia dopo la vittoria sul campo della Vibonese. Al di là del successo, dobbiamo crescere perché non siamo ancora al massimo. I ragazzi sono straordinari, il gruppo è solido e l’ha dimostrato anche con la Vibonese. Ho pure sbagliato un cambio: dovevo giocare con gli under ma ho messo Troest perché mi serviva un giocatore forte di testa. Mi dispiace per la società. Dove arriveremo? Abbiamo giovani di valore, cerco di costruire un bel gioco che ci permetta di andare con facilità in gol, ma credo che questa squadra possa fare ancora meglio”.

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🏍 con Assicurazioni Lilla
Taranto: Grande commozione e partecipazione per il ‘Mandela Day’