Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Top della 12a Giornata

Mimmo Galeone
19.11.2019 10:27

Peppe Genchi, protagonista nel pomeriggio di pioggia del Fittipaldi - Foto Walter Nobile

TOP 11

PORTIERE

Segantini (Fidelis Andria) Si arrende solo alle prodezze dei foggiani Gentile e Cittadino; in precedenza strepitoso su Iadaresta e Kourfalidis.

DIFESA

De Vitis (Fasano) Si adatta con buon profitto anche nel ruolo di terzino destro, lui che nasce difensore centrale.

Mattera (Casarano) Grazie alla sua notevole esperienza conferisce solidità all' intero pacchetto arretrato salentino.

Longhi (Cerignola) Altro innesto di livello, dopo quello di Sansone. Indubbiamente un lusso per la serie D.

Gregorio (Team Altamura) Partecipa pure lui, con un gol proprio nel finale, al tirassegno nei confronti del malcapitato Brindisi.

CENTROCAMPO

Agate (Agropoli) Con un micidiale uno – due avvia la clamorosa rimonta degli azzurri ai danni della Nocerina.

Uliano (Gelbison) Sempre nel vivo del gioco, si propone come punto di riferimento specialmente in fase di impostazione.

Gentile (Foggia) Autentico trascinatore, timbra la segnatura che schioda l' infuocato derby di Andria. Leader.

Liurni (Nocerina) Un gol e un assist per la rete di Poziello non bastano per evitare una sonora batosta in quel di Agropoli.

ATTACCO

Gargiulo (Sorrento) Il capitano rossonero schianta la resistenza del Nardò con un bel diagonale. Decisivo.

Genchi (Taranto) Assoluto mattatore, con una tripletta, nel poker che i rossoblu rifilano al Francavilla in Sinni.

All. Feola (Cerignola) Con il suo arrivo in panchina gli ofantini hanno cambiato marcia: seconda vittoria consecutiva.

Serie D: Girone H, la formazione Flop della 12a Giornata
Junior Taranto: Albano, 'Buona partenza ma puntiamo a fare sempre meglio'