Serie D

Morte Raffaele Santagata: Lnd, il cordoglio del presidente Cosimo Sibilia

Comunicato stampa
30.12.2019 18:57


Lello non ce l’ha fatta. Si è spento a soli 18 anni Raffaele Santagata, giovane promessa del calcio, stroncato da un brutto male. Originario di Melito di Napoli, in forza alla Sangiustese per due stagioni e fino a pochi giorni fa al Casarano, sempre in Serie D. Difensore, tra i migliori under della categoria, era attenzionato da numerosi club professionistici. Il suo talento gli era valso diverse convocazioni nelle Rappresentative nazionali della LND, vincendo anche il torneo internazionale Roma Caput Mundi. “È un giorno terribile per tutto il calcio italiano e per la Lega Dilettanti - ha commentato il presidente LND Cosimo Sibilia - Raffaele, ci ha lasciati a soli 18 anni ma giocherà per sempre con noi”. Solare e positivo in ogni circostanza, Lello ha lasciato attoniti e addolorati sia gli amici del rione dove era cresciuto che tutti gli ex dirigenti e compagni di squadra con i quali Lello aveva condiviso tante partite ma soprattutto la passione per il calcio. Ciao Lello, ci mancherà il tuo sorris

Basket C/Gold: Cus Jonico Taranto, il bilancio di fine anno del presidente Cosenza
Taranto: Mercato, Jevrem Konsic già verso l'addio?