Serie D

Serie DH: Collegio Garanzia Coni respinge ricorsi club retrocessi

Ora il Tar, poi il Consiglio di Stato

23.06.2020 19:28


Il Collegio di Garanzia dello Sport ha respinto tutti i ricorsi presentati dalle squadre di Serie D, in particolare delle retrocesse in Eccellenza.

- giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 34/2020, presentato, in data 17 giugno 2020, dalla A.S.D. Grumentum Val d'Agri contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) (con notifica anche alla Lega Nazionale Dilettanti (LND), al Dipartimento Interregionale LND, alla A.S.D. Agropoli 1921, alla F.C. Francavilla, A.C. Nardò S.r.l., alla A.S.D. Nocerina 1910, alla A.S.D. Nocerina 1910 e alla S.S.D. Fidelis Andria 2018 S.r.l.);

- al R.G. ricorsi n. 48/2020, presentato, in data 17 giugno 2020, dalla A.S.D. U.S. Agropoli contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) (e con notifica effettuata alla Lega Nazionale Dilettanti della FIGC (LND), al Dipartimento Interregionale FIGC-LND, alle società F.C. Francavilla, A.C. Nardò S.r.l., A.S.D. Grumentum Val d'Agri, A.S.D. Nocerina 1910, S.S.D. Fidelis Andria 2018 S.r.l.)

tutti vertenti avverso la decisione emessa dal Consiglio Federale della FIGC, in data 10 giugno 2020 e pubblicata nel Comunicato Ufficiale n. 214/A, recante “Modalità di conclusione dei campionati organizzati dalla LND nonchè di definizione degli esiti della Stagione Sportiva 2019/2020”, nonchè il Comunicato Ufficiale n. 314, emesso dalla Lega Nazionale Dilettanti in data 10 giugno 2020, che recepisce le decisioni emesse dal Consiglio Federale nel C.U. di cui sopra;

Musica: Magna Grecia Festival incontra natura e fascino di Taranto
Serie D: Stipendi allenatori, club dovranno pagare anche mese marzo