Serie B

Serie B: Benevento, il tarantino Gori placa l’ira dei tifosi

Momenti di tensione dopo la sconfitta interna con il Cittadella che ha sancito l’addio alla Serie A dei sanniti

Michele Mele
26.05.2019 00:50

Gori e Maggio a colloquio con i tifosi - Foto anteprima24.it

Il clamoroso e inaspettato 0-3 con cui il Cittadella ha espugnato il “Vigorito” è stato mal digerito da società (il diesse Foggia era in lacrime), calciatori e soprattutto dai tifosi. Come scrive anteprima24.it, una cinquantina di sostenitori giallorossi ha atteso l’uscita dei tesserati all’esterno del “Vigorito” per un accenno di contestazione. Fortunatamente, il tutto è rientrato nei canoni di un confronto pacifico che ha visto protagonisti soprattutto capitan Maggio e il portiere Ghigo Gori, i quali si sono intrattenuti con alcuni esponenti del tifo che chiedevano spiegazioni sulla prestazione ritenuta non all’altezza. Attimi di tensione, invece, si sono vissuti quando Tello e Insigne hanno reagito nervosamente alle critiche.

Basket: L’ASH Taranto alle finali nazionali Baskin di Cremona
Tennis: Roland Garros, Fabbiano debutta col croato Cilic