FUTSAL

Futsal B/M: Orsa Viggiano, Rispoli 'Saremo la mina vagante’

L'allenatore della compagine lucana è sicuro: 'Il Presidente e il Team Manager hanno allestito un bel gruppo

Alessio Petralla
24.08.2019 14:51

C’è tanto entusiasmo in vista dell’inizio della preparazione, in casa Orsa Viggiano, con i neroverdi che scaldano i motori in attesa dei primi test e della coppa. A presentare questa fase della stagione è il tecnico Cesare Rispoli: “Spero di poter ripartire dalla seconda parte della stagione fatta l’anno scorso. Arrivai tardi e la squadra nel girone d’andata aveva raccolto solo quattro punti per poi sfiorare i play off nel ritorno”.

LA ROSA: “E’ cambiato il portiere con i tre stranieri Miri, Dede e Jimenez che sono validissimi. Poi c’è il gruppo storico composto dai fratelli Siviglia e da calciatori importanti come Di Pinto e Caporusso, quest’ultimo proveniente dal calcio a 11 ma che mi stupii tantissimo e che può crescere. Il nostro Presidente Siviglia con il Team Manager Todaro ha allestito un bel gruppo”.

GLI OBIETTIVI E IL CAMPIONATO: “Saremo la mina vagante del girone. Partiremo per una salvezza tranquilla in un raggruppamento con tante formazioni napoletane ostiche: su queste compagini mi sono informato tanto. Hanno grossi organici. Per la vittoria finale? In primis vedo favorito il Bernalda che, tra l’altro, ha anche una società forte”.

MESSAGGIO: “Prometto impegno così come anche i ragazzi, sono convinto, che daranno tutto. Ce la metterò tutta per cercare di far bene”.

Si ringrazia:

Taranto: Stefano Manzo, 'Partire bene per creare entusiasmo'
Promozione: Mercato, c'è un ritorno in casa Avetrana