BASKET

Basket A/M: Brindisi, Frank Vitucci ‘Una vittoria di consistenza e carattere’

Il coach dopo il successo su Brescia: ‘Abbiamo vinto contro una squadra più forte, ma non vuol dire che siamo più forti. Occorre rimanere umili, il lavoro paga’

Comunicato stampa
06.10.2019 00:39

Frank Vitucci, coach di Brindisi - Foto Happy Casa Brindisi pagina Facebook
Frank Vitucci è raggiante alla fine del match vinto dalla Happy Casa Brindisi sulla Leonessa Brescia per 88-78, al termine di 40 minuti eccezionali sotto il profilo dell’intensità e spettacolo. Queste le dichiarazioni riportate sul sito ufficiale: “Avevo chiesto ai giocatori di alzare di molto l’asticella vista la caratura dell’avversario. Brescia ha dieci giocatori importanti e mira in alto, abbiamo vinto contro una squadra più forte, ma non vuol dire che siamo più forti. Occorre rimanere umili, il lavoro paga e si sono visti passi in avanti rispetto a dieci giorni fa. I ragazzi sono stati veramente bravi, nessuno escluso e il pubblico deve avere più tolleranza non prendendo di mira alcuni atleti al primo errore. La pallacanestro è un gioco di errori, e vince chi ne commette meno. Un ringraziamento doveroso va al grande lavoro dello staff medico, sanitario e atletico su Tyler Stone. Sono riusciti ad anticipare i tempi sfruttando anche la disponibilità del giocatore che è risultato decisivo sorprendendo anche noi stessi sul suo stato di salute. Una soddisfazione doppia per tutti noi“.

Futsal A/F: Rimonta vincente, il Real Statte torna dal Veneto a punteggio pieno
Futsal A/F: Real Statte, Marzella ‘Ragazze brave a non smarrirsi, ma l’approccio va migliorato’