Calcio Varie

FC Bari: Tar Puglia ‘Inammissibile ricorso vs Comune e SSC Bari’

09.10.2018 22:29

Il TAR Puglia ha dichiarato "inammissibile per difetto di legittimazione e difetto d'interesse a ricorrere" il ricorso presentato da Fc Bari 1908 contro il Comune e la Giunta Comunale di Bari e nei confronti della neonata SSC Bari. La procedura avviata dalla vecchia societa', non ammessa al campionato di B, mirava all'annullamento dell'assegnazione del titolo sportivo, della revoca della concessione dello stadio San Nicola e della delibera di concessione temporanea e provvisoria dell'impianto alla nuova societa'. "Il rapporto di rappresentativita' con la citta' - nel senso prospettato dalla ricorrente, ossia come un consolidato legame identitario che avrebbe dovuto condizionare le scelte dell'Amministrazione, la quale, in sostanza, non avrebbe dovuto consentire alla controinteressata di giocare le partite di serie D nello stadio - e' venuto meno - rimarca il Tar - con la mancata iscrizione al campionato di serie B". Ora, secondo i giudici, e' il sodalizio del presidente Luigi De Laurentiis l'unico a poter rivendicare l'identita' calcistica del capoluogo pugliese: "La neocostituita Societa' Sportiva Calcio Bari S.S.D. a r.l., individuata dall'Amministrazione in esito ad una selezione improntata a criteri di comparazione qualitativa, e' pertanto da considerare a tutti gli effetti la nuova squadra della citta' di Bari".

Taranto-Sorrento: Un solo precedente in Coppa Italia
Serie B: Crotone, rinnovata la fiducia a Stroppa