TARANTO

La Virtus TA abbraccia il Taranto. Buonafede, 'Grande evento'

Alessio Petralla
13.03.2018 22:03

Un grande pomeriggio al "Tursport" di San Vito luogo in cui i baby calciatori della Virtus Taranto, scuola calcio del tecnico ionico Fabio Buonafede e del presidente Manuela Caroli, hanno accolto i propri beniamini del Taranto FC 1927. Accorsi all'evento, capitan Claudio Miale, il fantasista Stefano D'agostino, il portiere Pierluca Pizzaleo e il tecnico Michele Cazzarò, accompagnati dall'addetto stampa Eligio Galeone hanno risposto alle domande dei giovanissimi atleti rossoblù per poi scattare foto e richiedere autografi. Molto soddisfatto dell'evento il trainer Fabio Buonafede che, a Blunote, commenta così: "Ci tenevo tantissimo a questa giornata che ha permesso ai bambini della mia scuola calcio di abbracciare i propri beniamini del Taranto FC 1927. E' stato un piacere enorme accogliere atleti importanti come D'agostino, Miale e Pizzaleo. Per i bimbi è stata una gioia immensa: mi sono emozionato a vedere i loro volti. Chiunque vorrebbe trascorrere pomeriggi così. Una giornata stupenda".

RINGRAZIAMENTI: "Ci tengo a ringraziare il numero uno del Taranto FC 1927 Massimo Giove per averci dato la possibilità di stare con i calciatori ionici. Ringrazio l'addetto stampa Eligio Galeone e i tesserati. Una citazione particolare va al mio amico d'infanzia Michele Cazzarò: sono stato felicissimo di ospitarlo. Ringrazio il mio staff e il mio addetto stampa, Alessio Petralla, per aver organizzato quest'evento".

L'EVENTO: "E' stato bellissimo visto che i bambini, inizialmente, hanno avuto modo di interfacciarsi con i calciatori a suon di domande con i tesserati rossoblù che rispondevano simpaticamente. Il tutto concluso poi con foto e autografi. Iniziativa organizzata alla perfezione".

FOTO GIUSEPPE GENTILI

Commenti

Musica: Il maestro tarantino Mastrodonato a Fasano per ricordare Bazzini
Serie C/C: Giudice sportivo, tre giornate a Piero Braglia