Calcio Varie

Italia beffata dall’Olanda allo scadere: primo pari per Mancini

Zaza illude gli azzurri, rimasti in 10 per l’espulsione di Criscito

04.06.2018 22:06

Ake e Zaza, autori delle reti che hanno deciso il match - Foto Repubblica.it

L'Italia pareggia 1-1 nell’amichevole di Torino con l'Olanda, terza partita disputata sotto la guida di Roberto Mancini. E' il primo pareggio per il nuovo ct dopo la vittoria sull'Arabia Saudita (2-1) e la sconfitta con la Francia (3-1). Entrambe le reti nel secondo tempo: vantaggio dell’Italia al 22’ con Zaza, entrato quattro minuti prima al posto di Belotti: accelerazione di Chiesa sulla destra, palla in mezzo all’area dove Van Dijk, nel tentativo di allontanare. colpisce Zaza che era andato in scivolata. Pareggio al 43’ con Ake, bravo a prendere il tempo alla difesa azzurra schiacciando in rete di testa un cross di Berghuis. Nel mezzo, gli azzurri sono rimasti in 10 dal 24’ della ripresa per l’espulsione di Criscito, punito dall’arbitro per aver fermato fallosamente Babel in chiara occasione da gol.

Commenti

Serie D: Mercato, il Picerno sogna un attaccante del Taranto
Olimpia Salento Cup: Successo e organizzazione minuziosa