Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Top della 2a Giornata

Mimmo Galeone
10.09.2019 17:25

Ciro Favetta, attaccante del Taranto

TOP 11

PORTIERE

Guido (Team Altamura) Chiamato in causa in più occasioni, si fa trovare sempre molto reattivo e concentrato.

DIFESA

Garofalo (Agropoli) Dimostra buona personalità nel catino dello Zaccheria di Foggia, da seguire con interesse.

Silletti (Gravina) Mette qualche pezza, sopperendo anche a qualche disattenzione dei compagni di reparto.

D'Orsi (Francavilla in Sinni) Sbroglia qualche matassa ingarbugliata; si propone, inoltre, per raid offensivi in occasione di corner e punizioni.

Cassaro (Gelbison) Esperienza da vendere (classe 1982), acume tattico e grande senso della posizione. Ottimo acquisto.

CENTROCAMPO

Serri (Fasano) Entra a metà ripresa e sbanca Nardò con un prepotente colpo di testa, proprio sui titoli di coda.

D'Ancora (Brindisi) E' proprio lui, il capitano, a siglare il gol della vittoria, con una precisa conclusione dal limite.

De Rosa (Sorrento) in pieno recupero infila in rete il pallone del pareggio, raccogliendo una traversa di Herrera.

Potenza (Grumentum) L' ex tarantino stende il Gravina, regalando alla compagine lucana la prima storica vittoria in D.

ATTACCO

Favetta (Taranto) Ottimo assist per la rete decisiva di Genchi; dopo l' espulsione di quest' ultimo fa reparto da solo, uscendo stremato.

Iadaresta (Foggia) Parte in panchina; poi nella seconda frazione viene lanciato nella mischia e trova il gol che consegna ai rossoneri un po' di ossigeno.

All. Olivieri (Brindisi) Dopo il colpaccio di Taranto arriva anche la vittoria casalinga contro la Nocerina. Avvio di torneo da incorniciare.

Serie D: Girone H, la formazione Flop della 2a Giornata
Vulcan Forge: Ferrieri, ‘Che emozione suonare davanti a Pelù’