VOLLEY

Volley B2/F: DS Oria, Benefico ‘Non pensiamo alla classifica’

12.01.2018 08:01

Primi bilanci per la Damiano Spina Oria. Mancano due turni al termine del girone d'andata e le brindisine proveranno a guardare ancor più in alto la classifica al termine di una prima parte d'annata anche positiva. Di crescita per quel che riguarda le singole ragazze che vengono esaltate nel collettivo. Michela Benefico è una di queste: esperienza, qualità e soprattutto voglia di lottare fino all'ultima goccia di sudore in ogni gara. Dimostrazione la prestazione di livello offerta contro Benevento. "Oltre a essere una gratificazione personale, giocare bene significa mettersi a disposizione del mister e della squadra. Domenica per via della settimana che definire difficile è quanto meno un eufemismo, anche se ci sta durante un momento “disgraziato” nell'arco del campionato, dovevamo entrare in campo sapendo di dover dare il 200%. Abbiamo  bisogno di crescere e la partita di domenica ci ha fatto aggiungere un mattoncino in più per il nostro obbiettivo".

Adesso il match contro Orsogna: il team teatino ha raccolto due sconfitte consecutive nelle ultime due gare, con un solo punto conquistato nel derby contro Chieti. La Damiano Spina, invece, ha messo dentro 4 vittorie consecutive, sabato in Abruzzo potranno Benefico e compagne dare una prova di forza ulteriore per poter davvero inserirsi nelle zone d'alta classifica? "Se si guarda il bicchiere mezzo pieno potremmo parlare di uno scontro diretto per salire di posizione e farci pensare in grande. Al contrario dobbiamo ragionare sempre con umiltà, infatti questo ci ha permesso di far bene fino ad ora. Quindi, l'obiettivo è quello di raccogliere quanti più punti possibili. Contro Orsogna dobbiamo continuare a giocare di squadra e crescere. Non guardo la classifica, penso solo partita dopo partita: finiamo bene il girone di andata, poi si vedrà".

Commenti

Eccellenza: Casarano, dalla Palmese arriva un attaccante
Futsal A: Real Statte, Marangione ‘Non ci sentiamo appagate’