VOLLEY

Volley C/M: VTT Comes, Giosa 'Arrivare tra le prime 4 sarebbe eccezionale'

Alessio Petralla
12.10.2019 11:17

E’ iniziata una nuova grande avventura per il neo centrale, con tanti anni di serie A alle spalle, della VTT Comes Alessandro Giosa che presenta così il prossimo campionato: “Mi sto trovando bene e la preparazione procede al meglio. Ho trovato tanti giovani e talentuosi giocatori che hanno voglia di fare bene. Ci sarà da divertirsi. Siamo tutti motivati e speriamo di ottenere traguardi importanti”.

ESPERIENZA: “Cerco sempre di mettermi a disposizione dei più giovani dando consigli su vari aspetti tecnici. Mi auguro di poter essere d’aiuto vista la lunga carriera che ho alle spalle. Se tutti crescono tecnicamente, ovviamente, il valore della squadra si alza così come i ritmi di gioco in allenamento e in partita”.

IL CAMPIONATO: “In questa serie C ci sono tante squadre ben attrezzate tra cui il Molfetta che andremo a sfidare proprio all’esordio. Lavoriamo per crescere giorno dopo giorno cercando di amalgamare il gruppo che è quasi tutto nuovo. Dobbiamo accelerare i tempi”.

OBIETTIVI: “In primis voglio dare una mano a crescere ai più giovani poi quello che di buono verrà lo prenderemo con soddisfazione. Dobbiamo guardare gara dopo gara. Arrivare tra le prime quattro sarebbe un risultato eccezionale: lavoriamo per questo sapendo che la strada è lunga. Coach Minelli si è messo subito al lavoro”.

MESSAGGIO: “Mi hanno raccontato che la squadra era già seguita. Mi auguro che la gente si appassioni alla nostra realtà e a questo sport. Dovremo esser bravi noi a trascinarli al palazzetto divertendoci e divertendo”.

Si ringraziano:

Taranto-Altamura: Filotto quasi completo per i rossoblu
Taranto: Sopralluogo al Parco Cimino dell’assessore al patrimonio Francesca Viggiano