Taranto: Primavera 4, pareggio in rimonta all’ultimo respiro

Con un rigore di Maiorino, i rossoblu agguantano la Turris al 95’

TARANTO
21.11.2021 00:27

È un Taranto infinito che ferma 2-2 la Turris. Rossoblu due volte sotto, ma con carattere e cuore i gol di La Gioia e Maiorino, al 95′, su rigore, hanno permesso di chiudere con un punto il ritorno della Primavera 4. La gara è stata intensa e piena di colpi di scena che viene così commentata dal tecnico Antonio Rogazzo. “Siamo partiti molto bene, eravamo freschi e volevamo fare risultato. Abbiamo giocato provando verticalizzazioni, una idea di gioco che deve entrare appieno nel nostro DNA. Nella ripresa un po’ la stanchezza si è fatta sentire. Nel complesso è stata una buona partita, tecnicamente e anche dal punto di vista agonistico. Sono soddisfatto della prova, meno dell’espulsione del nostro portiere a partita finita. Così non va bene, dobbiamo evitare questi inutili cartellini. È un buon punto, proseguiamo adesso il nostro lavoro.”

Assicurazione auto/moto? Risparmia con Lilla Assicurazioni
Catania: Baldini, ‘Riprendiamoci a Taranto punti persi per strada’