Cultura, musica e spettacolo

Taranto: Sostegno psicologico a distanza, partito progetto con Abfo

Comunicato stampa
01.08.2020 12:38


Nell’ambito delle misure del pacchetto locale per la ripartenza socio-economica del sistema Taranto, varate con la delibera 108 dello scorso maggio, l’amministrazione Melucci ha valutato anche la possibilità di affidare un servizio di sostegno psicologico ai singoli e alle famiglie in difficoltà a causa degli effetti del Coronavirus. Sarà compito dell’Associazione Benefica Fulvio Occhinegro occuparsi di questo servizio, messo in opera a distanza attraverso chat, video, videochiamate ed e-mail, oppure attraverso il telefono. La modalità utilizzata potrà essere sincrona, nella quale lo scambio avviene nello stesso momento (videochiamata, chat, telefonata) oppure asincrona, come nelle e-mail in cui intercorre un tempo variabile tra gli interventi dei professionisti e degli utenti. «Ci sono famiglie che hanno perso il lavoro, gente che ha dovuto chiudere la propria attività – ha spiegato l’assessore ai Servizi Sociali Gabriella Ficocelli –, ma anche tanti singoli e molti anziani che soffrono la solitudine e che si rivolgono ai Servizi Sociali per avere un aiuto. A queste richieste oltre a rispondere con i buoni pasto o con contributi, abbiamo affiancato questo servizio». La modalità a distanza non è un’esigenza del momento, causa restrizioni dovute all’emergenza sanitaria, ma è da anni oggetto di studio e di specifiche linee guida che sono state nel tempo riviste, aggiornate e ottimizzate, fino all’attuale normativa che consente di svolgere in questo modo tutti i servizi che normalmente sono svolti de visu. «Crediamo che l’impegno dei volontari dell’Abfo possa essere di grande aiuto alle persone in difficoltà – ha concluso Ficocelli –, in questo periodo come in tutto il periodo del lockdown abbiamo sempre cercato di garantire la vicinanza a tutti i cittadini e su questo punto di forza continueremo a lavorare».

EccPuglia – Gallipoli: firma un centrocampista brasiliano
Teatro: ‘La rivoluzione perduta dei poeti’ lunedì 3 agosto a Massafra