TARANTO

Cerignola: Il ds Elio Di Toro, ‘A Taranto per onorare la Coppa’

Alessio Petralla
08.10.2019 13:24

E’ tempo di coppa Italia per l’Audace Cerignola che mercoledì sfiderà il Taranto. Non vogliono sfigurare i gialloblù come conferma, a Blunote, il ds Elio Di Toro: “E’ stato un periodo intenso e quindi non semplice. Ci dobbiamo mettere velocemente, alle spalle, questo inizio e lavorare per migliorare”.

INIZIO STENTATO: “Non equiparerei la nostra situazione a quella del Taranto. Noi siamo partiti in ritardo e abbiamo valutato la costruzione della squadra in tempi diversi. Siamo delusi dai risultati ma non dalle prestazioni: in molte circostanze non meritavamo di perdere. E’ mancata un po’ di lucidità nel chiudere le situazioni di gioco. Ho fiducia nel gruppo e sono ottimista”.

IL TARANTO: “Il campionato è lungo e ci sono quindici squadre in sei punti. Spesso sono gli episodi e la fortuna a fare la differenza. Aspetterei per trarre valutazioni conclusive. Ovviamente, poi, ognuno sa a cosa a casa propria non sta andando. Conosco Ragno che è un tecnico importante così come vari calciatori che sono forti”.

LA GARA: “Cercheremo di onorare l’appuntamento di coppa. Anche lunedì ci siamo allenati e il tecnico dovrà fare delle valutazioni: non lavoriamo in modo normale da inizio stagione. Sicuramente, dovremo preservare, sia a livello fisico e che psicologico, qualche calciatore”.

TURN OVER: “Valuterà tutto il nostro allenatore. Posso solo dire che cercheremo di far bene anche se veniamo da un tour de force. L’unico assente sicuro sarà Rosania che è infortunato”.

Si ringraziano:

Futsal B/M: Orsa Viggiano, Siviglia 'E' stata una domenica meravigliosa'
Monteiasi: ‘Sport, la giusta terapia’, progetto rivolto a tutte le donne in terapia oncologica