V. FRANCAVILLA

Virtus Francavilla: Trocini sicuro, ‘Questo gruppo è ambizioso’

Il tecnico: ‘Il nostro obiettivo è il mantenimento della categoria e la valorizzazione dei giovani, ma non vuol dire che ci accontenteremo’

16.08.2019 00:37

KO DI CREMONA "Alla Coppa Italia ci tenevamo - dichiara Bruno Trocini, tecnico della Virtus Francavilla, a TuttoC.com -. Spiace per le proporzioni del risultato finale (4-0 per la Cremonese, ndr) ma rimane la consapevolezza di aver disputato un buonissimo primo tempo. Chiaramente, chiudendo la prima frazione sotto di due reti, la partita ormai è indirizzata e la qualità della Cremonese è venuta fuori".

CESSIONE PARTIPILO "Una perdita pesante per noi, ma non se ne poteva fare a meno: il ragazzo ha ricevuto un'offerta importante e aveva la volontà di accettarla. In ogni caso, il club ha dimostrato di sapersi rinnovare accettando nuove sfide: nella passata stagione avevamo Sarao e Partipilo come coppia d'attacco, in questa i nuovi dovranno dimostrare di essere all'altezza". 

MERCATO “Sono soddisfatto, anche se ci manca ancora qualcosina. Serve qualche innesto in attacco per sopperire alla partenza di Partipilo e perché numericamente siamo pochini”.

GIRONE TOSTOCi sono almeno sette squadre attrezzatissime come Bari, Reggina, Catania, Catanzaro, Potenza, Teramo e Ternana. Tutte le altre più o meno si equivalgono e battaglieranno tra loro per mantenere la categoria o per un posto nei playoff. L'obiettivo principale della Virtus Francavilla è mantenere la categoria valorizzando qualche giovane, ma non vuol dire che saremo meno ambiziosi. Il calcio dei pronostici dura un mese, poi la parola passa al campo”.

GIOVANNI PAOLO II "Giocare davanti ai nostri tifosi ci aiuterà nel quotidiano e la domenica. La gente ha sempre dimostrato di starci vicino e vogliamo di renderli felici. Torniamo a casa e vogliamo farci rispettare”.

Premio Atleta di Taranto: Lunedì 19 agosto la presentazione
Eventi: Il Nuovo Territorio non si ferma, altra serata musicale