Cultura, musica e spettacolo

Eventi: Il cielo di Taranto si è tinto di tricolore

29.06.2018 23:18

La città di Taranto si è tinta di tricolore per il giuramento solenne degli allievi del 23° Corso VFP1 “Delfo II” – 1° Incorporamento della SVAM. Nella mattinata di venerdì 29 giugno, sulla rotonda del lungomare, 424 allievi volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) hanno giurato fedeltà alla Repubblica Italiana. La cerimonia è stata presieduta dal generale di squadra aerea, Enzo Vecciarelli, Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, alla presenza dei più alti rappresentanti militari, civili e religiosi del territorio. A distanza di 21 anni, il giuramento, organizzato in collaborazione con il Comune di Taranto, si è svolto di fronte al Palazzo del Governo in una insolita ma significativa cornice che evidenzia il profondo legame tra l’Aeronautica Militare e il territorio, che dura da quasi cento anni. Suggestivo ed emozionante il passaggio della Pattuglia Acrobatica Nazionale: di fronte a migliaia di spettatori, nove aerei Aermacchi MB339 hanno colorato di bianco, rosso e verde il cielo di Taranto. Particolarmente emozionante la formazione “scintilla tricolore” che le “Frecce” hanno eseguito per la prima volta nel 2015. 

Durante la cerimonia è stato ufficializzato il passaggio di consegne al comando della SVAM, con l’avvicendamento tra il comandante uscente, il colonnello Fabio Dezi, destinato a un nuovo incarico all’estero, e il subentrante colonnello Gianluca Capasso.

Commenti

Serie B: Commissariamento rinviato, il Cesena spera
Eventi: Estate leporanese, cartellone ricco di eventi