TARANTO

Taranto- Cerignola: Precedenti, bilancio favorevole ai rossoblu

6 vittorie per gli ionici, una per gli ofantini e un pareggio

Mimmo Galeone
14.12.2019 15:48

Taranto-Cerignola: 8 aprile 1995 in D. In alto da sinistra: Aruta, Mazzarano, Cipriani, De Gregorio, De Solda, Fabrizio. in basso, sempre da sinistra: Maiuri, Latartara, Pernisco, Simonetti, Candita
Bilancio favorevole al Taranto per quanto concerne i precedenti ufficiali di campionato giocati in riva allo Jonio. In otto partite disputate, infatti, si registrano 6 vittorie per i rossoblu, una per gli ofantini ed un pareggio. La prima contes di campionato in assoluto disputata a Taranto è datata addirittura 7 ottobre 1934, torneo di Prima Divisione 1934/35. In quella circostanza i rossoblu si imposero con il minimo scarto. Questo il tabellino del match (calcio d' inizio ore 15,15) risolto da una bella inzuccata di Svageli su corner di Zanolla: Taranto -Bolognini, Toso, Strata, Martinelli, Perrucci, R. Zanolla, Romano, Benet, Svageli, Castellano, Orsi. All. U. Zanolla . Cerignola - Dellino, Gardini, Tripoli, Cinti, Maffini, Nanula, Maroni, Fiume, Bradaschia, Marazza, Traina. Arbitro: Maddaloni di Bari. Rete: 34' Svageli. La sfida successiva andò in scena nella stagione 1936/37, sempre di Prima Divisone e sempre con gli jonici vittoriosi con il minimo scarto (29 novembre 1936): Taranto - Sellan, Giraud M., Strata, Salar, Perrucci, Martinolli, Colaussi G., Cioni, Cavazza, Benet, Maran. All. Kertesz. Cerignola – Barsanti, Mazzoleni, Gardini, Conti, Ciuti, Nanula, Giancaspro, Baggiani, Ghioberti, Marazza, Surra. All. Peics. Arbitro: Costantini di Pescara. Rete: 83' Salar. Espulso: 55' Surra (C) per gioco scorretto. Il primo incontro in serie D si registra invece durante l' annata 1994/95. Quel match (8 aprile 1995), fondamentale per la promozione in serie C/2, fu deciso da un rigore di Piero Caputo nel finale. Taranto - Fabrizio (1' Imparato), Candita (46' Calcagno), Maiuri, De Solda, Mazzarano, Pernisco, Simonetti (46' Caputo), Latartara, Cipriani, De Gregorio, Aruta. All. Iaconi. Cerignola – Saracino (1' Cagnazzo); Losacco, Lemma, Canale, De Angelis, Caiaffa, Gerundini, Latrofa, Lopriore, Vurchio (89' Palladino), Ventola (73' Marino). All. Sgobba. Arbitro: Fraracci di Reggio Emilia. Rete: 84' Caputo su rigore. L' ultimo match in ordine cronologico allo Iacovone risale, infine, alla passata stagione di serie D. La contesa, giocata il 27 gennaio 2019, si chiuse con il punteggio di 2 a 1 in favore dei ragazzi di Panarelli : T aranto - Antonino; Pelliccia, Di Bari, Bova, Ferrara; Oggiano (66' Massimo), Manzo, Bonavolontà (81' Salatino), Esposito V. (65' Favetta); D' Agostino, Roberti (88' Menna) . All. Panarelli. Cerignola – Cappa; Tedone, Allegrini, Di Cecco (72' Abruzzese), Russo; Vitofrancesco (54' Loiodice), Carannante, Longo (80' Marotta), Esposito A.; Foggia, Lattanzio (76' Pollidori) . All Bitetto. Arbitro: Delrio di Reggio Emilia . Reti: 33' Roberti (T), 55' Lattanzio (C), 84' Favetta (T) 

DETTAGLIO

1934/35 Prima Divisione TARANTO - Cerignola 1-0

rete: 34' Svageli

1936/37 Prima Divisione TARANTO - Cerignola 1-0

rete: 83' Salar

1993/94 serie D TARANTO - Cerignola 1-2

reti: 7' Caputo su rigore (T), 23' Marino (C), 75' Acquaviva (C)

1994/95 serie D TARANTO - Cerignola 1-0

rete: 84' Caputo su rigore

1997/98 serie D TARANTO - Cerignola 3-3

reti: 24' Angelastro (C), 51' Dossou (T), 62' autorete di Marzocchi (C), 65' Lucino (C), 87' Bellacicco (T), 93' Marzocchi (T)

1999/00 serie D ARSENALTARANTO - Cerignola 4-0

reti: 21' D'Isidoro, 25' D' Antò, 56' D'Isidoro, 74' D' Antò 

2017/18 serie D TARANTO - Cerignola 2-1

reti: 51' Longo (C), 61' Favetta (T), 73' Diakitè (T)

2018/19 serie D TARANTO - Cerignola 2-1

reti: 33' Roberti (T), 55' Lattanzio (C), 84' Favetta (T)

Taranto: Sparatoria al quartiere Tamburi
Taranto: Arbitro, brutti ricordi con Dario Madonia