TENNIS

Tennis: Fabbiano non si ferma, a Irving riparte dai Challenger

Redazione
13.03.2018 14:19

Thomas Fabbiano riparte dai tornei Challenger. Il tennista sangiorgese, reduce dal buon comportamento a Indian Wells, dove ha conseguito il suo primo successo in un torneo Master 1000 battendolo statunitense Klahn per poi  cedere all'altro statunitense, il numero 10 al mondo Sock, prenderà parte  all'"Irving Tennis Classic". Il  torneo fa parte del secondo circuito ATP ed è dotato di un montepremi di 150mila dollari. Si disputa sui campi in cemento di Irving, in Texas (Stati Uniti). Fabbiano, numero 77 Atp ed ottava testa di serie, ha usufruito di una wild card: debutta contro il cipriota Petros Chrysochos, senza ranking, proveniente dalle qualificazioni.
Per Thomas, che non disputava un torneo del circuito Challenger da alcuni mesi, perché ormai stabilnente tra i primi 100 al mondo, si tratta di un modo per mantenere il ritmo gara e proseguire nell'ascesa al ranking mondiale.

Brindisi: Scarcella, 'Bisogna pensare una gara alla volta'
Karate: Premier League, Silvia Semeraro sarà al via a Rotterdam