ALTRI SPORT

Karate: Premier League Madrid 2019, una strepitosa Silvia Semeraro conquista la finale

Nel kumite femminile -68 kg, la ‘belva umana’ tarantina affronterà l’azera Irina Zaretska, numero 1 del ranking olimpico

01.12.2019 00:26


Sabato positivo per la spedizione azzurra nella settima e ultima tappa della Premier League 2019 di karate. Alla “Pabellón Multiusos Arena” di Madrid è stato il kumite femminile a generare i risultati migliori. Nel kumite femminile -68 kg una grandissima Silvia Semeraro si è guadagnata l’accesso alla finalissima di domenica, nella quale affronterà l’azera Irina Zaretska, numero 1 del ranking olimpico nella categoria +61 kg. Percorso netto per la giovane tarantina, che ha vinto la propria pool sconfiggendo la danese Katrine Pedersen (2-0), la dominicana Tanya Rodriguez (3-0) e la francese Alizee Agier (2-1). La “belva umana”, soprannome attribuitole per la sua feroce determinazione, ha completato poi l’opera battendo in semifinale la svizzera Elena Quirici. Quest’ultima combatterà per il terzo posto contro la sopracitata Aligier, mentre nell’altra finale per il gradino più basso del podio si affronteranno Melissa Bratic (Canada) e Halyna Melnyk (Ucraina). Proprio costei ha eliminato nel secondo round l’altra italiana in gara, Emma Pecirep.

Serie B2 – ASI Taranto: Life Bar supera con fatica la Forense Avvocati
Massafra: Ulteriore riconoscimento alla memoria artistica di Nicola Andreace