Serie D

Fasano: Laterza non fa drammi, ‘Prestazione confortante’

Il tecnico dopo il ko interno con la Gelbison: ‘Fa male perdere dopo aver dominato per 95 minuti, ma non siamo stati cattivi in attacco’

30.09.2019 17:14

Nonostante le tante occasioni create, il Fasano esce sconfitto dalla partita casalinga con la Gelbison, ma con la consapevolezza di aver disputato una grande prestazione lottando su tutti i palloni fino alla fine: “Siamo dispiaciuti per il risultato, ma questo è il calcio - dice Giuseppe Laterza, tecnico del Fasano -: a volte dà” a volte toglie come in questo caso ci ha tolto tantissimo. Sono contento per la prestazione e sono contento per la reazione dei ragazzi, però perdere così fa male a tutti. Abbiamo fatto 95’ ottimi e 50’ ad altissimo livello, di grande intensità, concentrazione e abnegazione tattica. Se devo trovare delle ombre alla prestazione, dico che sicuramente dobbiamo essere più cattivi e cinici sotto porta, cercando di concretizzare il più possibile le tante occasioni che creiamo e poi che bisogna evitare i falli ingenui come quello che ha portato alla punizione di Uliano, specialista di calci piazzati. Bravi loro, bravo il portiere D’Agostino, ma nessun dramma. Non mi sono mai fatto prendere da facili entusiasmi e sappiamo che dobbiamo già iniziare a pensare alla partita di domenica prossima con l’Altamura. Sempre più concentrati e sempre più consapevoli dei nostri mezzi”.

 

Basket: Cus Jonico, a tu per tu con l’assistant coach Carone
Talsano Taranto: Pellegrini, ‘Dobbiamo essere più concreti’