ALTRI SPORT

Pallanuoto C/M: Mediterraneo Taranto firma un altro capolavoro

Ionici a punteggio pieno in classifica. A gonfie vele anche l’Under 20, mentre l’U15 B si inchina al Crotone

Comunicato stampa
21.02.2019 17:47

Lᴀ Bᴀᴜx Mᴇᴅɪᴛᴇʀʀᴀɴᴇᴏ Tᴀʀᴀɴᴛᴏ ғɪʀᴍᴀ ᴜɴ ᴀʟᴛʀᴏ ᴘɪᴄᴄᴏʟᴏ ᴄᴀᴘᴏʟᴀᴠᴏʀᴏ. Aɴᴄʜᴇ ʟᴀ sᴇᴄᴏɴᴅᴀ ᴘᴀʀᴛɪᴛᴀ ᴅᴇʟ ᴛᴏʀɴᴇᴏ ᴅɪ sᴇʀɪᴇ C ᴛᴇʀᴍɪɴᴀ ᴄᴏɴ ᴜɴ sᴜᴄᴄᴇssᴏ ᴄʜɪᴀʀᴏ ᴇ ᴍᴇʀɪᴛᴀᴛᴏ. ʟᴀ Sᴘᴏʀᴛ E20, ᴅᴏᴘᴏ ᴜɴᴀ ʙᴜᴏɴᴀ ᴘᴀʀᴛᴇɴᴢᴀ, ᴇ' ᴄᴏsᴛʀᴇᴛᴛᴀ ᴀᴅ ᴀʀʀᴇɴᴅᴇʀsɪ ᴄᴏɴ ɪʟ ᴘᴜɴᴛᴇɢɢɪᴏ ᴅɪ 13-5. Mᴀ ɴᴏɴ ᴇ' sᴛᴀᴛᴏ ᴛᴜᴛᴛᴏ ғᴀᴄɪʟᴇ: ɴᴇɪ ᴘʀɪᴍɪ ᴅᴜᴇ ǫᴜᴀʀᴛɪ ɪʟ ᴍᴀᴛᴄʜ sɪ ᴇ' ɢɪᴏᴄᴀᴛᴏ ᴘᴜɴᴛᴏ ᴀ ᴘᴜɴᴛᴏ, ɢʟɪ ᴏsᴘɪᴛɪ sɪ sᴏɴᴏ ᴛʀᴏᴠᴀᴛɪ ᴘᴇʀ ʙᴇɴ ᴅᴜᴇ ᴠᴏʟᴛᴇ ɴᴇʟʟᴀ ᴄᴏɴᴅɪᴢɪᴏɴᴇ ᴅɪ ᴀᴍᴍɪɴɪsᴛʀᴀʀᴇ ᴜɴ ᴅᴏᴘᴘɪᴏ ᴠᴀɴᴛᴀɢɢɪᴏ (ᴘʀɪᴍᴀ 2-4, ᴘᴏɪ 3-5). Mᴀ ᴅᴀʟ ᴛᴇʀᴢᴏ ᴘᴇʀɪᴏᴅᴏ ʟᴀ ʀɪᴍᴏɴᴛᴀ ᴀʀᴀɴᴄɪᴏʙʟᴜ' ᴇ' sᴛᴀᴛᴀ ɪʀʀᴇsɪsᴛɪʙɪʟᴇ (ᴘᴀʀᴢɪᴀʟɪ 2-2, 2-3, 4-0, 5-0) ᴄᴏɴ ᴜɴ ᴛʀᴀᴜᴍᴀᴛɪᴢᴢᴀɴᴛᴇ 9-0 ᴀɪ ᴅᴀɴɴɪ ᴅᴇʟʟᴀ E20. Tᴀɴᴛɪ ɪ ᴍᴀʀᴄᴀᴛᴏʀɪ ᴅɪ ɢɪᴏʀɴᴀᴛᴀ: ᴛʀɪᴘʟᴇᴛᴛᴀ ᴘᴇʀ Rᴇɴɴᴀ, ᴅᴏᴘᴘɪᴇᴛᴛᴇ ᴘᴇʀ Fᴏʀʟᴇᴏ ᴇ Cᴏᴄᴜᴢᴢᴀ, ᴀ sᴇɢɴᴏ ᴀɴᴄʜᴇ Dɪ Sᴏᴍᴍᴀ, Dᴏɴᴀᴅᴇɪ, Sᴇʟɪᴍ, Dᴇ Gɪᴏʀɢɪᴏ, Cᴀᴢᴢᴀᴛᴏ ᴇ Mᴏᴄᴄɪᴀ. “Siamo andati sotto di due gol nei primi due tempi – commenta il tecnico Mattia Di Noi – ma abbiamo mantenuto la testa sulle spalle e siamo riusciti a recuperare: il risultato finale parla da sé con otto gol di scarto. Abbiamo affrontato una squadra esperta: faccio un plauso ai miei ragazzi. All’inizio della stagione temevamo che ci volessero tempi lunghi per raggiungere la necessaria armonia di squadra: abbiamo bruciato le tappe”. Paolo Forleo, autore di una doppietta, aggiunge: “E’ stata una partita complicata. All’inizio ci siamo fatti prendere dall’emozione, poi abbiamo trovato il gioco di squadra e le giuste misure”. Tᴀʀᴀɴᴛᴏ ᴇ' ʟ'ᴜɴɪᴄᴀ sǫᴜᴀᴅʀᴀ ᴅᴇʟ ᴛᴏʀɴᴇᴏ ᴀᴅ ᴀᴠᴇʀ ᴠɪɴᴛᴏ ɴᴇʟʟᴇ ᴘʀɪᴍᴇ ᴅᴜᴇ ɢɪᴏʀɴᴀᴛᴇ: ɪʟ ᴘʀᴏssɪᴍᴏ ᴛᴜʀɴᴏ sɪ ɢɪᴏᴄʜᴇʀᴀ' ɪʟ 16 ᴍᴀʀᴢᴏin trasferta contro la Sport Project.

PALLANUOTO: U. 20 A GONFIE VELE, L’U.15 B SI INCHINA AL CROTONE

Week-end in chiaroscuro per le squadre giovanili di pallanuoto della Baux Mediterraneo Taranto. Clamoroso il punteggio conquistato dai leoni arancioblù della U. 20 contro la New Pianeta Benessere: il match è finito 24-8 (parziali 6-3, 4-2, 6-1, 8-2) mostrando l'assoluta superiorità degli jonici. Sono andati a segno Apicella e Cazzato (5), Lovelli (4), Bando (3), De Giorgio (2), Sancesario, Cavallo, Scarnera, Tarsia e Forleo (1).

Nell'altro incontro la formazione U. 15 B si è dovuta arrendere 9-11 contro la Rari Nantes Crotone (parziali 0-2, 2-3, 3-1, 4-2): marcatori del match Giangrande (3), Nitti e Fraccascia (2), Carano e Blasi (1). "E' stata una partita che abbiamo iniziato molto bene - sottolinea coach Renato Semeraro - , bella e combattuta. Però siamo stati poco cinici e frettolosi in alcune situazioni e abbiamo commesso alcuni errori che poi abbiamo pagato. Abbiamo avuto un momento di defaillance che ci è costato il 3-8: poi ci siamo ripresi e abbiamo cercato di agguantare il pareggio ma non ci siamo riusciti. Abbiamo avuto anche troppe espulsioni che hanno in parte compromesso la nostra gara. Sono molto contento, però, anche dei miei giocatori più piccoli, anche un paio di U. 13 che hanno giocato senza paura. Queste partite ci servono per crescere. Continuiamo a lavorare".

Eventi: Per festeggiare i 100 anni, ecco la Birra Raffo non filtrata
Serie B: Gli arbitri designati per la 25a Giornata