TARANTO

Taranto: De Caro, 'Giocheremo sempre con mentalità vincente'

Alessio Petralla
08.08.2019 11:36

Ha dimostrato subito il suo valore nella prima uscita stagionale del suo Taranto con il Francavilla in Sinni, il difensore under Francesco De Caro che, a Blunote, traccia un primo bilancio sulla preparazione: “Sono entrato a far parte di un gruppo dalla mentalità ben precisa, che è quella vincente che porta a migliorare. Con i compagni sto bene e mi sono già inserito”.

IL RITIRO: “Sta andando bene ma si inizia a sentire la fatica visto il duro lavoro che stiamo svolgendo in vista del campionato. Siamo stanchi”.

LA PRIMA USCITA: “Abbiamo praticamente dominato e fatto la gara rispettando l’impronta che ci ha dato il tecnico Ragno. Siamo riusciti a creare tante occasioni che, però, abbiamo sciupato: sono convinto che in futuro le concretizzeremo”.

LA TIFOSERIA: “I supporters ionici che siano cento, mille o settemila riescono sempre a dare la giusta carica a noi calciatori. Ci tengono tanto come noi: vogliamo levarci entrambi delle belle soddisfazioni anche perché Taranto è una piazza che merita altro”.

IL CAMPIONATO: “Affronteremo ogni match allo stesso modo indipendentemente che sia il Foggia o una squadra di bassa classifica. Le partite vanno giocate tutte con una mentalità vincente”.

IL PRIMO IMPATTO: “La tifoseria ci ha dato già una gran carica anche se in amichevole erano di meno di quelli che assiepano gli spalti a Taranto. Non vedo l’ora di iniziare e spero di ricambiare il loro affetto”.

DE CARO: “Amo giocare in modo duro e deciso. Anche grazie ad Allegrini che mi sta dando una grossa mano mi sto inserendo bene. I lanci verso le punte fanno parte delle indicazioni del tecnico Ragno che seguo alla lettera”.

Si ringrazia:

Blunote e Corriere ti regalano il cinema con Chili
Taranto, la gara di oggi in diretta su Studio100