Cultura, musica e spettacolo

Due Mari WineFest Taranto alla Biennale Enogastronomica a Firenze

Taranto sarà presente all‘Arsenale della Fortezza da Basso dal 16 al 19 novembre 2018

Comunicato stampa
06.11.2018 14:48

Esportare i brand “Taranto” e “Due Mari WineFest” al di là dei confini locali e creare sinergie con altri territori sotto il segno dell'enogastronomia. 

Il Due Mari WineFest, l'evento di riferimento del vino a Taranto – organizzato da Stefania Ressa, Andrea e Fabio Romandini e giunto alla IV edizione – inaugura la versione invernale nel prestigioso Castello Aragonese dal 22 al 25 novembre. Una location d'eccellenza che, per la prima volta, apre le porte ad una manifestazione enogastronomica. Prima dell'appuntamento tarantino, però, il Due Mari WineFest volerà a Firenze per la Biennale Enogastronomica, dal 16 al 19 novembre alla Fortezza da Basso.

Biennale Enogastronomica, l’evento enogastronomico più ampio e polivalente del Centro Italia, torna ad animare la città di Firenze in 4 giornate ricche di appuntamenti imperdibili. La sesta edizione punta ad essere ancora più dinamica e accessibile, per creare un momento di educazione gastronomica fruibile per tutti, più volte al giorno e in più giorni consecutivi.

L’intero e suggestivo Padiglione Arsenale di Fortezza da Basso, si trasformerà così nella più grande piazza di matching e condivisione di conoscenze delle regioni italiane tra cui rientra la Puglia.

Nell'area dedicata al Due Mari WineFest, infatti, troveranno spazio le aziende vitivinicole: Cantine Tinazzi, Varvaglione, Cantine Dalena, Le vigne di Luca Attanasio, Tenute Tocci. Presente anche inMasseria con il prestigioso Formaggio Don Carlo.

Quella della Biennale Enogastronomia sarà una vetrina di ampio respiro in cui esporre in modo efficace le idee e prodotti dell'enogastronomia tarantina e pugliese. Tutta questa operazione sarà possibile grazie anche al resident chef del Due Mari WineFest, Lele Turi,che racconterà le eccellenze locali attraverso una serie di cooking-show.

Siamo soddisfatti del percorso che stiamo portando avanti da 4 anni – commentano gli organizzatori del Due Mari WineFest, Stefania Ressa, Andrea e Fabio Romandini – e siamo convinti che le sinergie che si stanno creando con altri territori siano una ricchezza per Taranto, per la Puglia e per le nostre aziende. La Biennale è un appuntamento importante, così come quello di novembre in cui inaugureremo la prima data invernale del Due Mari WineFest al Castello Aragonese.”

Ippica: Aurea Wise L sorprende nel centrale del Paolo VI
Taranto: Allievi Regionali, superato anche l’ostacolo Cryos