FUTSAL

Futsal C1/M: Azzurri Conversano, una rimonta da urlo

A Monte Sant’Angelo, vittoria importantissima per i ragazzi di Gianpiero Giliberti che ribaltano tutto nella ripresa

Comunicato stampa
17.02.2019 10:17

Grande successo in rimonta per gli Azzurri Conversano nella venticinquesima giornata del campionato regionale di serie C1 di calcio a 5. La banda del presidente Mino De Girolamo espugna il Palazzetto dello Sport di Monte Sant’Angelo conquistando tre punti dal peso specifico notevole per morale e classifica. Dopo la sconfitta nel derby con la Trulli&Grotte di una settimana fa serviva una grande reazione d’orgoglio con capitan Renna e compagni hanno tirato fuori gli artigli per portare a casa una vittoria importantissima che consente di superare il classifica lo stesso Monte Sant’Angelo, di allungare sul Brindisi e di tenere a tre lunghezze di distanza il San Ferdinando. 

LA GARA – Senza lo squalificato Michele Grieco, gli Azzurri faticano più del dovuto nel primo tempo con il calcettista locale Claudio Ortuso che ruba la scena mettendo a segno una tripletta che, intervallata dalla zampata di Corriero, permette ai padroni di casa di portarsi sul 3-1. Prima del riposo, poi, i foggiani riescono anche ad aumentare il divario con Castriotta e De Sio che portano a cinque le marcature in favore del Monte Sant’Angelo, mentre in casa Conversano è Antonio Cannone a realizzare la rete del provvisorio 5-2 con cui si va negli spogliatoi. Nella ripresa l’avvio della formazione ospite è veemente. Gli Azzurri, infatti, si portano subito sul 5-4, prima di subire il pronto ritorno dei padroni di casa che a nove minuti dalla fine sono avanti per 7-4. A questo punto, però, la gara subisce una sterzata. Il Monte Sant’Angelo cala vistosamente da un punto di vista fisico, mentre i baresi tengono botta e appaiono in grado di poter giocare i restanti dieci minuti ad altissima intensità. Ed in effetti le sensazioni trovano conferma nel monologo azzurro degli ultimi 600 secondi di gioco con il Conversano che incredibilmente riesce a ribaltare il risultato siglando la rete dell’8-7 ad un minuto dal termine, minuto che, per fortuna, non regala sorprese alla squadra di mister Giliberti. A regalare i tre punti agli Azzurri, dunque, sono le doppiette di Corriero, Cannone, Colapietro e le marcature di Detomaso e Renna. Con questa vittoria i ragazzi del presidente De Girolamo si portano a quota 34 punti in classifica in attesa di sfidare nelprossimo turno, sempre in trasferta, il Five Bitonto.

Ippica: Ancora una Tris/Quartè/Quintè di spessore al Paolo VI
Sociale: Mister Sorriso, costituito il Comitato Medico-Scientifico