Serie C

Serie C: Matera, Nicola Strambelli svincolato d’ufficio

Il collegio arbitrale dà ragione all’attaccante che vince la causa col club biancazzurro

12.06.2018 10:06

Nicola Strambelli - Foto Tuttomatera.com

Nicola Strambelli vince la causa contro il Matera e ufficialmente non è più un giocatore biancoazzurro. Lo ha deciso il Collegio Arbitrale accogliendo la richiesta dell’attaccante obbligando il Matera al pagamento di tutti gli stipendi arretrati pari a 10.500 euro lordi per le mensilità di novembre e dicembre 2017 e gennaio 2018, nonché alla somma di 3.272,72 euro per indennità da trasferta maturata per il medesimo periodo al netto di ogni tassazione e l’ulteriore somma di 15.750 euro per parte variabile da corrispondersi nei termini previsti per la mensilità di dicembre 2017. Non è finita: il collegio condanna il Matera Calcio al pagamento in favore di Strambelli delle retribuzioni relative alle mensilità maturate e non percepite di febbraio e marzo 2018, pari a 7.000 euro per parte fissa, 2.181,81 per indennità di trasferta al netto di ogni tassazione nonchè che l’ulteriore premio di 15.750 euro lordi alla seconda presenza, già maturato in data 2 settembre 2017.

Commenti

Taranto Summer Cup: È già boom di iscrizioni
Taranto: Da Potenza, ai rossoblu interessa Ciro Panico