Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Flop della 14a Giornata

Mimmo Galeone
03.12.2019 16:54

Stefano DAgostino
FLOP 11

PORTIERE

Scolavino (Nocerina) Buoni intereventi nel primo tempo; nella ripresa, però, grida vendetta l' uscita incerta in occasione del gol del Gravina.

DIFESA

Salvi (Foggia) Lascia i suoi in inferiorità numerica ad inizio ripresa, per un fallo da ultimo uomo su Patierno.

Allegrini (Taranto) Naufraga anche lui in quel di Fasano. Resta di sale sulla fantastica rovesciata di Cavaliere.

De Cristofaro (Cerignola) Il direttore di gara lo spedisce in largo anticipo sotto la doccia (fallo da tergo su Camara). 

Amendola (Team Altamura) Il giovane prodotto della Primavera del Cosenza concede troppo spazio al suo direttore avversario.

CENTROCAMPO

Vitiello (Gladiator) Meno propositivo del solito. Abbandona poco prima del 90°, causa doppia ammonizione.

Diop (Gelbison) Non riesce ad entrare in partita, perdendo qualche contrasto di troppo. Sostituito ad inizio ripresa.

Acunzo (Agropoli) Appare poco reattivo, soprattutto quando occorre far ripartire la manovra. Un tantino meglio in fase di contenimento.

Varriale (Fidelis Andria) Si fa superare in velocità dal sorrentino Cassata, abbattendolo appena dentro l' area. Penalty inevitabile.

ATTACCO

D' Agostino (Taranto) Espulso a pochi secondi dalla fine, a coronamento di una prestazione da dimenticare.

Nolè (Francavilla in Sinni) Spedisce malamente fuori un tiro dagli undici metri. Errore che, alla fine, avrà il suo peso.

All. Panarelli (Taranto) Seconda sconfitta consecutiva, cinque reti incassate e zero realizzate nelle ultime due partite.

Serie D: Girone H, la formazione Top della 14a Giornata
Futsal C/F: La Nuova Matera vince il derby con il Match Point Matera