Serie D

Brindisi: Marino, 'Sono orgoglioso di giocare per questa città'

Per il capitano biancazzurro, la favorita è una: ‘Il Casarano è molto forte e se si rafforza ancora potrebbe ammazzare il campionato’

Alessio Petralla
19.07.2019 12:59

Capitan Dino Marino e il Brindisi ancora insieme. Un rinnovo importante per la squadra adriatica che il centrocampista commenta così a Blunote: “Amo questa maglia e sto vivendo dei momenti bellissimi pur sapendo che affronterò un altro tipo di campionato che si prospetta molto difficile. Dobbiamo cogliere la salvezza quanto prima”.

BRINDISI: “Si respira aria tranquilla con la squadra in fase di costruzione. Sono stati già confermati alcuni compagni e sono contento di condividere un’altra annata con loro. Intanto la società valuta altri profili”.

IL CAMPIONATO: “Il Casarano è molto forte e se si rafforza ancora potrebbe ammazzare il campionato. Sappiamo che sarà dura, ma vogliamo confrontarci con tutte per raggiungere l’obiettivo. Occhio a Bitonto, Taranto, Fidelis Andria e Cerignola”.

LA TIFOSERIA: “Ai supporters brindisini mi sono legato fin dai primi giorni. Amo questa tifoseria che non merita per niente certe categorie. Sono da Serie A ed è motivo di orgoglio giocare per loro”.

OLIVIERI: “La sua riconferma è molto importante. Si tratta di un tecnico giovane, umile, che si mette sempre a disposizione della squadra. In riva all’Adriatico gli vogliono bene”.

Si ringrazia:

Brindisi: Giovanili, primo raduno per la Juniores nazionale
Virtus Francavilla: Caporale, 'C’è un entusiasmo contagioso'