Ambiente: Labriola (FI), ‘Serve impegno collettivo per salvarlo’

CRONACA
09.09.2021 17:46

”C'e' bisogno di un impegno collettivo e corale per invertire la tendenza e il vortice nel quale siamo entrati anche perche' tra la forza della natura, tra la forza degli eventi esterni e l'uomo ad avere la meglio e' sempre la natura. Basta perder tempo, basta il solo parlare e' arrivata l'ora di agire senza se e senza: abbiamo un pianeta da salvare". Lo dichiara in una nota Vincenza LABRIOLA, deputata di Forza Italia. "L'osservatorio Ue sul clima Copernicus certifica che l'estate 2021 e' stata la piu' calda degli ultimi 30 anni, di un grado superiore alla media rispetto al periodo 1991 - 2020. Le temperature record di quest'estate sono state piu' evidenti nel Sud Italia dove il caldo africano, insieme alla mancanza di precipitazioni, hanno determinato una drammatica siccita' che ha decimato i raccolti e favorito l'azione dei piromani con l'estensione degli incendi che si sono triplicati nel nostro Paese + 202%. Una estate da record in Europa che ha causato a luglio le alluvioni nel Nord Europa, che hanno spazzato via interi paesi in Germania e causato 100 morti e le ondate di calore che hanno portato la colonnina del mercurio a 48,8 gradi a Siracusa e gli incendi in Grecia, Italia e Spagna che hanno distrutto centinaia di ettari. La fotografia scattata dall'osservatorio Copernicus e le immagini sconvolgenti che abbiamo visto evidenziano ancora una volta come ancora troppo poco si sta facendo per invertire la tendenza del riscaldamento climatico e di conseguente del cambiamento climatico". (ANSA)

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🛵🏍 con Assicurazioni Lilla
Futsal C1/M: Azzurri Conversano, ds Dibello ‘Squadra costruita per ben figurare’