1a Categoria

E' ancora super Talsano Taranto, 4-0 al San Marzano

Prime reti per Galeandro e De Tommaso, poi si scatena Mimmo Peluso che, con una doppietta, giunge a quota cinque nella classifica marcatori

Comunicato stampa
06.10.2019 20:06

Seconda vittoria in campionato per il Talsano Taranto, che stravince contro il San Marzano per 4-0 confermando l'ottimo momento di forma già evidenziato domenica scorsa a Montemesola. Galante è on fire e lo si vede dopo centoventi secondi: sinistro fuori non di molto. Tre minuti dopo è ancora il centrocampista biancoverde a duettare con Peluso: la sua conclusione impegna severamente Di Lauro. All'11' Talsano Taranto in vantaggio: Galeandro viene fermato irregolarmente in area da Brigante e si procura un penalty che trasforma con un preciso destro che trafigge il giovane estremo difensore ospite. Sei giri di lancette più tardi ci prova La Gioia con un bel tiro dai venti metri: fuori non di molto. Al 24' De Tommaso scalda il piede e con una conclusione della distanza per poco non raddoppia. Trascorrono due minuti ed è Peluso a sfiorare il 2-0, divorando la rete a tu per tu con Di Lauro. Il San Marzano si fa vedere al 29', con capitan Vecchio che spreca davanti a Fischetti, calciando alto da buona posizione. I padroni di casa giungono al raddoppio al 34' con un eurogol di De Tommaso che, tra due avversari, si gira e lascia partire un destro imparabile, mandando in visibilio i tanti spettatori presenti al "Renzino Paradiso". Ed è sul 2-0 che si conclude, senza alcun minuto di recupero, la prima frazione di gioco. Ad inizio ripresa, il tecnico del San Marzano Mimmo Frusi opera subito un cambio: entra Aziz per Brunetti. Il centravanti si rende subito pericoloso: al 2' è miracoloso Fischetti sul colpo di testa ravvicinato. All'8' ancora azione personale di Galante che serve Cissè, fermato in corner. Un minuto dopo, per gli ospiti, entra Franchini per Caforio. Il primo cambio per il Talsano arriva al 20' con Fote che subentra ad un applauditissimo Galeandro. Due primi più tardi, ancora un eurogol: lo realizza Mimmo Peluso, che da trenta metri beffa il numero 1 avversario con un pregevole pallonetto. E' il gol che di fatto chiude la contesa. La girandola dei cambi vede entrare Sale per Quintavalle nel San Marzano e Legari per De Tommaso per il Talsano, poi è il turno del 2002 Mele che subentra a Vendetta per gli ospiti. Al 33' è ancora Mimmo Peluso a finire sul tabellino dei marcatori: il quinto centro stagionale (in tre match disputati) arriva dopo un assist al bacio di Fote. Gli ultimi minuti sono di pieno controllo per gli uomini di Pettinicchio, che fa entrare Marangiolo per l'ottimo Simone Peluso (prodotto del vivaio) e Intermite per Mimmo Peluso. Frusi, invece, concede gloria a Cervelli, che entra per Brigante. Finisce 4-0 con gli atleti biancoverdi a festeggiare con i propri tifosi: il campionato è appena iniziato, ma il percorso intrapreso  è sicuramente tra i più incoraggianti.

Talsano Taranto - San Marzano 4-0
reti: pt 11' rig. Galeandro, 34' De Tommaso; st 22' e 33' Peluso

Talsano Taranto: Fischetti, Cissè, La Gioia, Collocolo, Ciardo, Dima, S. Peluso (36'st Marangiolo), Galante (33'st Albano), Galeandro (20'pt Fote), De Tommaso (25'st Legari), Mimmo Peluso (41'st Intermite). A disp: Spinelli, Intermite, o, Bettin, Scarci. All. Pettinicchio

San Marzano: Di Lauro, Rinaldi, Vecchio, Brunetti (1'st Brunetti), Brigante (41'st Cervelli), Sampietro, Caforio (9'st Franchini), Lamendola, Piumetto, Vendetta (31'st Mele), Quintavalle (25'st Sale). A dispo: Borracino, Morleo, Kandji, D'Elia. All: Frusi

Arbitro: Angelo Conversa di Bari

Ammoniti: La Gioia, Albano (TT), Brunetti, Mele (SM)

Espulsi: nessuno

[Video] Al Casarano basta un tempo per vincere sul campo del Grumentum
[Video] Ostuni-Sava 2-1: La sintesi di Canale 85