CRONACA

ArcelorMittal: I giudici di Milano, ‘Gli impianti non vanno fermati’

Il Tribunale di Milano ha fissato per il prossimo 27 novembre l'udienza sul ricorso cautelare dei commissari

18.11.2019 19:33

Torna al Quirinale il dossier ex-Ilva. Secondo quanto si apprende da fonti industriali, i tre segretari generali di Cgil, Cisl e Uil saranno ricevuti stasera alle 19.30 al Quirinale dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per affrontare la questione dello stabilimento siderurgico dopo l'addio di ArcelorMittal e in generale il nodo delle crisi industriali sempre i sindacati hanno chiesto in una lettera l'intervento diretto del presidente del Consiglio Giuseppe Conte. "Le chiediamo di poter intercedere nei confronti della multinazionale, come già avvenuto in occasione della vertenza Whirlpool, affinché venga sospesa la contestata procedura di recesso" , si legge in una missiva.

Intanto il Tribunale di Milano ha fissato per il prossimo 27 novembre l'udienza sul ricorso cautelare dei commissari, invitando  ArcelorMittal - si legge in una nota frmata dal presidente Roberto Bichi - "a non porre in essere ulteriori iniziative e condotte in ipotesi pregiudizievoli per la piena operatività e funzionalità degli impianti" dello stabilimento siderurgico.

Futsal A/F: Real Statte supera Cagliari e ritrova il feeling con i tre punti
Grottaglie: Si salvano Napolitano e Turco, bocciati Costantino, l'attacco e... Paradisi