VOLLEY

Volley C/F: Vibrotek, Clemente 'Campionato duro e competitivo'

Alessio Petralla
12.09.2019 14:26

Si respira un’aria serena nello spogliatoio della Vibrotek Volley con le ragazze che si allenano ottimamente agli ordini di coach Renato Danese. A tracciare un primo bilancio generale è l’esperta centrale, classe 1988, nonché una delle quattro riconfermate, Bruna Clemente: “La maggior parte delle nuove arrivate le conoscevo sia perché con alcune vi ho già giocato che perché sono legata da amicizia: sono valide sia pallavolisticamente che come persone. Sulle altre, che non conoscevo bene, posso dire che sono ottime giocatrici”.

LE CONFERMATE: “Siamo in quattro e quando ci siamo ritrovate non ci siamo dette nulla di particolare visto che oltre al campo siamo amiche al di fuori”.

IL CAMPIONATO: “Nel leccese troveremo delle ottime formazioni: compagini molto competitive. Anche il Crispiano sta allestendo una buona squadra. Mi aspetto un bel campionato. Sarà equilibrato, duro e competitivo”.

GLI OBIETTIVI: “Personalmente voglio dare il 100% come del resto ho sempre provato a fare. Quest’anno servirà il doppio visto che si è creata una sana competizione tra di noi. Per quanto riguarda la squadra sono stati fatti degli innesti importanti e punteremo ad una posizione di medio o di alta classifica”.

IL PUBBLICO: “Sono arrivate alcune ragazze molto esperte e un gruppo di giovani importanti: per questo mi aspetto un bel seguito da parte della gente”.

GLI ERRORI DA NON RIPETERE: “Per me, la passata stagione, non è stata la prima in serie C. Quest’anno dovremmo cercare di essere più concrete e fredde nei momenti importanti dei match”.

STAFF: “Va tutto abbastanza bene: con coach Danese c’è grande rispetto reciproco sia nella pallavolo che a livello personale. A fine stagione scorsa dissi che, a prescindere dalla categoria, se ci fosse stato lui io sarei rimasta. Anche con tutti gli altri componenti dello staff c’è un rapporto di stima”.

Si ringraziano:

Futsal A2/F: Woman Grottaglie, carica Marzella 'Daremo tutto’
Eccellenza: Mercato, L'ex Taranto Di Senso saluta Barletta...