ALTRI SPORT

Tiro a volo: De Filippis in Corea con gli Azzurri per i Mondiali

Redazione
28.08.2018 09:25

La squadra azzurra di Fossa Olimpica è partita ieri sera alla volta della Corea per partecipare al Campionato del Mondo di Tiro a Volo in programma a Changwon dal 31 agosto al 14 settembre. La Rassegna Iridata 2018 metterà in palio le prime Carte Olimpiche e segna l’inizio della rincorsa verso i Giochi di Tokio 2020. Ad aprirla saranno proprio gli specialisti di Trap, nei cui mirini ci saranno otto Pass individuali, quattro al maschile e quattro al femminile, e quattro per il Mixed Team (due teams, ndr), il nuovo evento che farà il suo debutto a cinque cerchi proprio nell’edizione giapponese.

A guidare lo squadrone partito ieri sera dall’aeroporto internazionale di Fiumicino è, come di consueto, il Direttore Tecnico Albano Pera il quale, prima di partire, ha spiegato “In Corea ci aspetta una gara importante in cui ognuno di noi dovrà dare il meglio di se stesso ed anche qualcosa di più. Ne siamo coscienti e per questo abbiamo lavorato duramente e con il massimo impegno. Conosco i miei ragazzi e le mie ragazze e so di poter contare sulla loro determinazione e sulle loro capacità tecniche come singoli, ma da squadra sapremo caricarci e supportarci al meglio”.

La gara prenderà il via sabato 1 settembre con gli allenamenti ufficiali e si concluderà sabato 8 settembre con il Mixed Team. La squadra maschile sarà capitanata dal grande Giovanni Pellielo (Fiamme Azzurre) di Vercelli, quattro volte medagliato olimpico e quattro volte Campione del Mondo, che oltre alla conquista del pass che lo potrebbe portare all’ottava partecipazione olimpica consecutiva (la prima fu nel 1992 a Barcellona), punterà al quinto titolo iridato che lo consacrerebbe definitivamente come il miglior tiratore di tutti i tempi di questa specialità. Accanto a lui ci saranno anche Mauro De Filippis (Fiamme Oro) di Taranto, d’oro proprio a Changwon in occasione della Coppa del Mondo di quest’anno, e Valerio Grazini (Carabinieri) di Viterbo, medaglia d’argento alla Finale di Coppa del Mondo del 2013 ad Abu Dhabi (UAE). Al femminile la fascia di capitana spetta a Jessica Rossi. La poliziotta di Crevalcore, Campionessa Olimpica a Londra 2012 e tre volte Campionessa del Mondo, si presenta in pedana come Campionessa in carica (l’ultimo titolo lo ha conquistato lo scorso anno a Mosca, ndr). Con lei in gara ci saranno anche Alessia Iezzi (Carabinieri) di Manoppello (PE), vincitrice della Finale di Coppa del Mondo dello scorso anno a New Delhi (IND), e Silvana Maria Stanco (Fiamme Azzurre) di Winterthur (SUI), d’oro nella Coppa del Mondo di Al Ain nel 2015. Protagonisti delle gare mondiali saranno anche gli Junior Lorenzo Ferrari (Fiamme Oro) di Provaglio d’Iseo, Matteo Marongiu (Fiamme Oro) di Sassari e Teo Petroni di Fabrica di Roma (VT) e le Junior Sofia Littamè (Fiamme Oro) di Baone (PD), Maria Lucia Palmitessa (Fiamme Oro) di Monopoli (BA) ed Erica Sessa (Fiamme Oro) di Cava de’ Tirreni (SA).

LA SQUADRA AZZURRA DI FOSSA OLIMPICA Senior: Mauro De Filippis (Fiamme Oro) di Taranto; Valerio Grazini (Carabinieri) di Viterbo; Giovanni Pellielo (Fiamme Azzurre) di Vercelli. Ladies: Alessia Iezzi (Carabinieri) di Manoppello (PE); Jessica Rossi (Fiamme Oro) di Crevalcore (BO); Silvana Maria Stanco (Fiamme Gialle) di Winterthur (SUI). Junior: Lorenzo Ferrari (Fiamme Oro) di Provaglio d’Iseo; Matteo Marongiu (Fiamme Oro) di Sassari; Teo Petroni di Fabrica di Roma (VT) Junior Ladies: Sofia Littamè (Fiamme Oro) di Baone (PD); Maria Lucia Palmitessa (Fiamme Oro) di Monopoli (BA); Erica Sessa (Fiamme Oro) di Cava de’ Tirreni (SA). Tecnico: Albano Pera

Fonte: Fitav

Nella foto, De Filippis (secondo da sinistra in piedi) con la comitiva azzurra di fossa olimpica (foto Fitav)

Serie B: La classifica dopo la 1a Giornata
Teatro: Penultimo appuntamento con Palcoscenico d’estate