Bari: THE WALK_Il Cammino: Lunedì 30 agosto presentazione del progetto

Il 7 settembre l’arrivo della piccola Amal portatrice dei diritti dei bambini e dei rifugiati

Cultura, musica e spettacolo
27.08.2021 10:55

Arriverà a Bari il prossimo 7 settembre la Piccola Amal, marionetta gigante che partendo da Gaziantep, al confine tra Siria e Turchia, proseguirà poi il suo viaggio di oltre ottomila chilometri verso Manchester. The Walk_Il Cammino, questo il titolo del progetto, è il più grande Festival itinerante dedicato ai diritti dei bambini rifugiati mai realizzato. Un evento che ha come obiettivo principale quello di valorizzare e sensibilizzare l’intera comunità pugliese ai diritti umani e dell’infanzia, all’accoglienza, alla cultura delle diversità, al clima e all’educazione. La Piccola Amal, infatti, rappresenta 34 milioni di bambini rifugiati e sfollati, molti dei quali separati dalle loro famiglie. E il suo messaggio al mondo è "Non dimenticatevi di noi". Prodotto dal regista tre volte candidato al premio Oscar Stephen Daldry, dalla produttrice Tracey Seaward, dal pluripremiato regista teatrale e drammaturgo David Lan e da Good Chance, in associazione con la Handspring Puppet Company, con la direzione artistica di Amir Nizar Zuabi, The Walk_Il Cammino farà tappa in Italia dal 7 al 19 settembre grazie ad alcuni partner di prestigio come il Teatro di Roma, il MAXXI, il Piccolo Teatro di Milano e il Teatro Pubblico Pugliese insieme alla Regione Puglia e al Comune di Bari. E sarà proprio la Puglia ad accogliere l’arrivo di Amal dalla Grecia. La marionetta altra tre metri e mezzo che rappresenta una bambina siriana rifugiata di 9 anni, creata dalla Handspring Puppet Company, arriverà a Bari in nave il prossimo 7 settembre e sarà accolta da una serie di grandi eventi culturali, spettacoli pubblici ed eventi di comunità. L’intera programmazione, gli artisti e gli eventi in programma saranno presentati in conferenza stampa lunedì 30 agosto alle 11.00 nella sala Di Jeso al primo piano del Palazzo della Presidenza della Regione Puglia (Lungomare Nazario Sauro, 33).

Parteciperanno:
- Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia;

- Massimo Bray, assessore regionale alla Cultura, Tutela e sviluppo delle imprese culturali, Turismo, Sviluppo e Impresa turistica;

- Aldo Patruno, Direttore Generale Dipartimento Turismo, Economia della Cultura, Valorizzazione del Territorio presso Regione Puglia;

Luca Scandale, responsabile piano strategico Pugliapromozione;

- Ines Pierucci, assessora alle Culture del Comune di Bari;

- Giuseppe D’Urso, presidente Teatro Pubblico Pugliese;

- Giulia Delli Santi, Dirigente Attività Teatrali;

Saranno presenti inoltre: Teresa Ludovico per Teatri di Bari, responsabile del progetto registico degli eventi di Bari; Maurizio Verdolino presidente della Fondazione Carnevale di Putignano; Koblan per Abusuan e Paolo Comentale per Casa di Pulcinella che hanno realizzato i laboratori e gli incontri di avvicinamento sul territorio. (CS)

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🛵🏍 con Assicurazioni Lilla
Fasano: Palazzo dell’Orologio, nuovo volto per la Torre Civica