CRONACA

Trenitalia: Su Frecce e Intercity resta confermato il distanziamento

02.08.2020 13:14

Foto di Daniela Shams da Pixabay
Su tutte le Frecce e gli Intercity resta confermato il distanziamento e il limite del 50% di posti da occupare a scacchiera. Trenitalia, su ordinanza del Ministro della Salute, ha sospeso l'applicazione delle misure precedentemente attuate in coerenza con quanto previsto dal DPCM dello scorso 14 luglio che consentivano la deroga al distanziamento sociale a bordo dei treni AV e a Media e Lunga Percorrenza in presenza di specifiche condizioni. Trenitalia mantiene invariate tutte le altre misure a bordo treno finalizzate alla tutela della salute tra cui: nuovi processi di disinfezione e sanificazione dei treni, dispenser di gel disinfettante a bordo, gestione dei flussi in ingresso e in uscita, potenziamento del servizio di pulizia a bordo, guanti monouso e mascherine in dotazione a tutto il personale di bordo, safety kit distribuito a bordo e contenente mascherina, poggiatesta e gel igienizzante per mani. Resta attiva anche la misurazione della temperatura corporea al momento della partenza nelle stazioni dove fermano Frecciarossa e Frecciargento. Trenitalia rinnova l’invito a,indossare la mascherina e igienizzare spesso le mani.

Taranto: ‘Iacovone’, Comune ‘Pronti atti per convenzione’
College School Next Stars: Calaiò, Del Vecchio e Zampagna ospiti d’eccezione