VOLLEY

Volley C/M: Grottaglie insaziabile, la quarta vittoria di fila vale il primato

La squadra di Giovanni Marasciulli si è sbarazzata del Trivianum nell’ultima gara interna del 2019

Comunicato stampa
03.12.2019 19:55


È ancora grande Volley Club: la compagine grottagliese si è facilmente sbarazzata del Trivianum ASD per 3-0 (25-12; 25-17; 25-23) cogliendo la quarta vittoria consecutiva e affiancando temporaneamente in testa alla classifica New Volley Modugno e Soave Pag Volley, ma con una partita disputata in più. Dopo un toccante pre-gara dedicato alla memoria di Federica De Luca e del piccolo Andrea nel quale le squadre, affiancate dalle giovani giocatrici della Magica Volley Grottaglie, hanno accolto in campo il padre del giovane arbitro tarantino tragicamente scomparso la gara è cominciata ed è stata subito indirizzata a favore dei padroni di casa. Marasciulli ha rilanciato nello starting six Solazzo e Fornaro, concedendo un turno di riposo ad Argentino e L’Abbate, nel primo set, complice un Triggiano molto impreciso, il Volley Club ha imposto la maggiore cifra tecnica, mandando a referto tutti i giocatori in campo e vincendo un set dominato in estrema scioltezza. Da segnalare il rientro di Salvatore Schifone, il recupero del laterale grottagliese, in vista di un periodo di sfide pesantissime, è fondamentale per tutto lo staff tecnico del Volley Club. Secondo set nel quale il Triggiano ha provato a rimescolare le carte, senza però poter contenere il Volley Club, che dando continuità al primo set, ha letteralmente preso il volo, sospinto dal caloroso pubblico del Pala Campitelli, portandosi sul 2-0. Terzo set che ha calcato l’andamento delle prime due frazioni con Marasciulli che ha concesso il campo al giovane Manigrasso (’02) e a Carlucci (’02). Un inatteso blackout in ricezione però ha complicato le cose al Volley Club Grottaglie, il quale aveva già cambiato regia con l’innesto di Argentino. Decisivo, dopo una intensa serie di scambi, il dodicesimo punto di Amato che ha chiuso set ed incontro. Per il Volley Club Grottaglie si è trattata dell’ultima gara interna dell’anno: i granata sono ora attesi dalla difficilissima trasferta di Lecce, gara in programma sabato 7 dicembre dalle ore 17:30, presso il Palazzetto dello Sport locale. La trasferta Salentina anticiperà il turno di riposo del Volley Club, prima dell’ultimo impegno ufficiale del 2019, in programma a Bari in casa dei locali dell’Asem Volley. 

Al termine della gara, la soddisfazione del Coach del Volley Club, Giovanni Marasciulli: "Abbiamo sofferto più del previsto nel terzo set, dobbiamo recuperare tutti gli acciaccati per essere al più presto al completo in tutte le situazioni. Nei primi due set siamo stati perfetti, loro ci hanno causato qualche affanno quando non avevano più nulla da perdere ma siamo comunque riusciti a portarci a casa il bottino pieno. Sabato affronteremo una squadra forte, che in casa saprà farci soffrire. Dobbiamo cercare di vincere a Lecce, anche se sarà complesso, per dare continuità”. 

Soddisfatto anche uno dei punti fermi della squadra granata, Alessio Taurisano: Gara a senso unico per noi con un avversario che ha giocato a fasi alterne. Ottimi gli innesti di Manigrasso e Carlucci, due ragazzi che stanno crescendo davvero tanto con tanta voglia di fare. Ogni partita per me ha sempre rispecchiato l’allenamento questo vuol dire che stiamo lavorando davvero bene sia fisicamente che tecnicamente. Dobbiamo continuare così, ad essere lucidi mentalmente senza mai farci sorprendere dall’avversario. Testa a sabato ora dove disputeremo un incontro abbastanza impegnativo contro un Lecce che ha una sola sconfitta in casa e con un roster molto giovane a parte i due veterani Romano e Battilotti che vantano un curriculum di spessore. Ringrazio i tifosi per il supporto mostratoci in tutto il 2019 sperando di ritrovare ancora più gente al Campitelli!”. 

VOLLEY CLUB GROTTAGLIE – TRIVIANUM ASD 3-0 

Volley Club Grottaglie: Solazzo 2, Giacobino 6, Amato 12, Strada 10, Taurisano 8, Schifone 2, Fornaro 10, Argentino 2, Carlucci, Manigrasso, Carlucci. A disp: L’Abbate. All: Giovanni Marasciulli.

ASD Trivianum: Campanale 10, Nanna 3, Montis, Brandonisio, Di Lella 9, Zappimbulso 3, Paci, Tesse 4, De Meo 1, Ragone, Dizonno, Cataldo, Traversa. All: Stefano Capossela. 

Arbitri: Fiore e Merico.

Taranto: Attiva la prevendita per la sfida casalinga con la Nocerina
Futsal C/F: La Nuova Matera vince il derby con il Match Point Matera