ALTRI SPORT

Rally: Con Serafini-Tiberio la Casarano Team chiude la stagione alla Ronde di Sperlonga

Comunicato stampa
13.12.2019 12:02


La brillante annata agonistica 2019 della Scuderia Casarano Rally Team volge al termine. L’atto conclusivo di un’ esaltante stagione, culminata con la vittoria assoluta  e la conquista di ben 5 titoli di classe, oltre al trofeo per le scuderie nella Coppa Rally AciSport di Settima Zona, si consumerà questo fine settimana sulle strade del litorale pontino dove è di scena l’edizione numero undici della Ronde di Sperlonga, una delle più attese e partecipate manifestazioni rallystiche di fine anno. La “griffe” della compagine salentina sarà di nuovo rappresentata dall’equipaggio composto da Fabrizio Serafini e Sonia Tiberio che sullo slancio della bella prestazione evidenziata poco più di un mese fa nella Repubblica di S. Marino (primo posto di gruppo N), cercheranno di archiviare al meglio questa stagione. Una stagione che ha visto il duo abruzzese affrontare come obiettivo primario gli impegni dettati dal calendario della Coppa Rally AciSport di Settima Zona. 

Mostrando una progressiva, convincente e costante crescita nell’arco dell’intero anno, il duo portacolori della Casarano Rally Team ha ottenuto tre piazzamenti a punti in altrettante gare disputate (Rally Città di Casarano, Rally del Gargano e Rally del Molise) viatico che gli ha permesso di attestarsi e di cogliere un più che sodisfacente secondo posto di categoria (punti validi) nella classifica finale della serie federale che abbraccia l’intera porzione centro-meridionale della nazione.

Per cercare un’ulteriore conferma all’ottimo rendimento dell’ultimo periodo Serafini e Tiberio avranno nuovamente a disposizione  la stessa “arma” che gli ha permesso di raccogliere tante belle soddisfazioni, ossia la prestante Peugeot 106 s16 di classe ProdS2 preparata e seguita in gara dalla Damiani Racing.

La loro sarà una gara a mente libera, senza pressioni e senza quindi l’assillo dei calcoli di classifica di campionato con il proposito di proseguire al meglio il trend positivo di risultati che li accompagna da inizio stagione.  L’obiettivo dunque è quello di far bene in una classe che presenta un tasso qualitativo, oltre che numerico elevato (con i suoi 19 iscritti sui 108 totali la N2/ProdS2 è la classe più rappresentata). 

Per la coppia ortonese (anche se Serafini attualmente risiede a Pescara) si tratta della seconda partecipazione al tradizionale appuntamento motoristico laziale che precede le feste natalizie, lo scorso anno, alla sua seconda gara dopo un periodo di inattività durato 15 anni, Fabrizio Serafini colse nella medesima classe e con la stessa vettura un nono posto.

“Sono felice di tornare a disputare la Ronde di Sperlonga, gara di cui abbiamo sempre sentito parlare molto bene – ha dichiarato Serafini a poche ore dalla competizione – Quest’anno abbiamo messo insieme una striscia di risultati positivi e ci terrei ad allungare questa serie per chiudere bene la stagione e pensare in maniera concreta alla prossima. Affronterò, pertanto, la gara, che non sarà facile per tecnicità del percorso e qualità dei concorrenti, come di consueto, ossia con un avvio accorto a cui spero di far seguire una prestazione tutta in crescendo”.                                

La Gara: 11°Rally Ronde di Sperlonga, Sperlonga (Latina)  14-15 dicembre 2019.

Sabato 14: Ore 7.30/12.30 verifiche sportive e tecniche pre-gara presso Hotel Aurora, via C. Colombo Sperlonga (Latina); Ore 13.00/16.00 Ricognizioni autorizzate del percorso (con vetture di serie); Ore 16.15 Briefing del Direttore di Gara presso piazza Fontana, Sperlonga (Latina); Ore 16.30/17.15 Ingresso parco partenza presso Parcheggio Santa Laura, Sperlonga (Latina). Ore 17.30 partenza prima sezione da piazza Fontana, Sperlonga (Latina); da percorrere 48,95 km di cui 9,9 km per l’unica prova speciale in programma (La Magliana). Ore 19.50 Ingresso riordino presso piazza Fontana, Sperlonga (Latina).

Domenica 15: Ore 8.00 uscita riordino; da percorrere altri 150,1 km di cui 29,70 per le restanti 3 prove speciali in programma (La Magliana da ripetere tre volte). Previsti 24 (7+17) controlli orari, 4 (1+3) riordini ubicati il primo in piazza Fontana a Sperlonga (Lt), gli altri 3 c/o l’Area Mercato, via 8 Marzo ad Itri (Lt) e 5 parchi assistenza allestiti in via Scilla a Sperlonga (Lt). Ore 18.15 arrivo finale e premiazione in via Valle a Sperlonga (Latina).

Nella foto Leonardo D’Angelo: Fabrizio Serafini e Sonia Tiberio su Peugeot 106 s16 in azione al 26°Rally Città di Casarano

Eventi natalizi: Taranto, musica e luminarie tornano con Merry Street
Taranto: Tavola rotonda Fit Cisl, intermodalità è la parola d’ordine per crescere