Promozione

Promozione B: Giudice sportivo, Manduria multato

10.10.2019 09:38


CALCIATORI
Una giornata di squalifica a Lorenzo Cocozza (Sava), Francesco Indirli (DC Scorrano) e Fabio Leggiero (Ostuni).

AMMENDE SOCIETÀ 

400 euro alla Virtus Matino“Propri tifosi lanciavano in campo bottigliette di plastica, senza conseguenze. A fine gara facevano esplodere una bomba carta, senza conseguenze. Inoltre colpivano con sputi e lanci d’acqua un assistente dell’arbitro”. 

300 euro all’Ostuni“Per presenza di soggetti estranei nell’area degli spogliatoi e per carenza di acqua cada nello spogliatoio utilizzato dalla terna arbitrale. Inoltre, il commissario di campo rilevava che un’emittente televisiva, pur autorizzata dal Comitato regionale Puglia, non ha potuto trasmettere la partita in diretta per l’opposizione della società ospitante; di contro, nell’area adibita per le riprese televisive allocata nella tribuna dello stadio, erano presenti due soggetti non autorizzati. Manca al presidente del Comitato regionale Puglia per adozione di eventuali provvedimenti di sua competenza”.

300 euro al Manduria“Propri tifosi colpivano ripetutamente con sputi un assistente dell’arbitro, inoltre lanciavano al suo indirizzo una bottiglietta d’acqua, senza conseguenze”;P.

100 euro all'Uggiano "Propri tifosi accendevano quattro fumogeni sugli spalti, senza conseguenze”.

1a Categoria B/C : Giudice sportivo, due calciatori fermati fino al 31/01/2020
Eventi: Festival La Terra del pane, a Matera dall’11 al 20 ottobre 2019