V. FRANCAVILLA

V. Francavilla: Donatiello, 'Siamo orgogliosi di ospitare il Bari'

Il Vice Presidente a Blunote: 'Con i galletti ce la giocheremo a viso aperto'

Alessio Petralla
20.09.2019 17:03

Un grande evento domenica al "Giovanni Paolo II" di Francavilla Fontana in cui i biancoazzurri del tecnico Bruno Trocini ospiteranno il Bari. Orgoglioso di questo grande appuntamento è il Vice Presidente biancoazzurro Tonino Donatiello che, a Blunote, commenta così: "Non è mai successo che la città di Francavilla Fontana ospitasse un avversario prestigioso come il Bari: siamo onorati anche perchè non è una cosa che succede tutti i giorno".

FORMAZIONE: "Avremo gli squalificati Bovo e Nunzella che saranno due assenze pesanti. Comunque andiamo avanti senza problemi".

IL BARI: "Lo conoscono tutti, è una grande squadra, ambiziosa e con gli attributi. I galletti hanno tutti i mezzi utili per salire e tanti calciatori di serie B. E' un motivo d'orgoglio affrontarli. Siamo una piccola realtà e proveremo a trovare l'impresa per la nostra città".

LE INSIDIE: "Sicuramente abbiamo il vantaggio di giocare in casa ma allo stesso tempo dei biancorossi temo tutto: gli attaccanti, i centrocampisti e i difensori. Guardando i nomi c'è poco da dire. Al momento il Bari non si è espresso proprio al meglio ma è una formazione completa con dei ricambi che sono uno meglio dell'altro".

LA TIFOSERIA: "E' sempre composta e con la Reggina mise in scena una meravigliosa coreografia. Loro, meritano questo ed altro. Mi aspetto uno spettacolo da serie A sugli spalti visto che si affronterà una grossa società. Si stanno preparando".

PER VINCERE CON IL BARI...: "Dobbiamo affrontarlo per quello che siamo e giocando a viso aperto e mente serena. Con il Bari non si possono fare progetti: comunque, fino ad ora, non siamo mai stati messi sotto da nessuno. Partita dai pochi tatticismi da giocare come facciamo sempre. Per noi è il quarto anno in serie C e stiamo crescendo anno dopo anno. Affrontiamo una delle più importanti candidate alla promozione".

Si ringraziano:

Serie D/I: Palermo stabilisce record di abbonati in Serie D
Basket A/M: Al PalaFlorio di Bari scatta la Supercoppa