Lavoro: Rinnovati i vertici pugliesi Ebiten

CRONACA
07.09.2021 11:11

Ebiten Puglia, l’ente bilaterale nazionale del terziario disciplinato dai contratti collettivi del lavoro, ha rinnovato i suoi vertici regionali. L’organismo esistente ormai da diversi anni, per volere di Sistema Impresa e delle organizzazioni sindacali Confsal e Fesica, si è riunito a Bari in virtù dell’azione di rilancio del nuovo consiglio direttivo e del comitato esecutivo. Il Presidente Giacomo Cuonzo, ringraziando per la fiducia accordata, nel suo intervento ha espresso la volontà di "contribuire a rendere sempre più grande l’Ente’’. Il Vice presidente Giuseppe Palmisano ha ribadito il valore dello scopo dell’organismo paritetico, ovvero "quello di garantire servizi e prestazioni ai lavoratori in diversi settori, dalla formazione all’assistenza sanitaria’’. Per il Vice segretario generale della Confsal e componente del direttivo Ebiten Puglia Bruno Mariani, ‘il valore di una corretta contrattazione tra una Federazione del comparto privato come la Fesica ed una Confederazione datoriale come Sistema Impresa, alcuni anni fa – ha spiegato a margine dell’incontro - aveva istituito questo ente paritetico a cui crediamo particolarmente ed oggi rilanciamo con maggiore consapevolezza per soddisfare le esigenze del lavoratore moderno: con sempre meno tempo a disposizione e sempre più bisogni per sé  stesso ed il proprio nucleo familiare. La macchina operativa di Ebiten Puglia toccherà ogni provincia per far conoscere il valore della bilateralità e con esso le opportunità che i lavoratori su base volontaristica potranno cogliere’’. Al meeting sono intervenuti, tra gli altri, anche il Direttore di Ebiten Matteo Pariscenti, Berlino Tazza, Nicola Napoletano, Claudio Carone e Carmine Carlucci (in foto). (CS)

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🛵🏍 con Assicurazioni Lilla
Taranto: Sanità, oltre 200 professionisti esclusi da ruoli di responsabilità