TARANTO

Giuseppe Capua a Blunote: 'Avrei voluto dare di più...'

Alessio Petralla
10.07.2018 18:27

Ragazzo serio e calciatore valido, l’ormai ex Taranto, Giuseppe Capua che, a Blunote, commenta la sua situazione di mercato: “Beh, la mia situazione di mercato è in stand by: aspetto la soluzione giusta. Quest’anno vorrei tornare in serie C dove ho sempre giocato…”.

IL TARANTO: “Con la società ionica mi sentii a fine campionato e mi aveva comunicato che c’era la possibilità che potessi rimanere. Gli diedi la mia disponibilità visto che volevo rimettermi in gioco viste le poche presenze che ho timbrato in rossoblù. Poi, non ci sono stati più contatti…”.

MERCATO: “Vivo con attenzione il mercato del Taranto: è una bella piazza e stanno arrivando calciatori importanti. I rossoblù possono arrivare in alto”.

RICORDI: “Il girone di ritorno disputato in riva allo Ionio è stato bellissimo: una cavalcata incredibile e non facile. Tra i ricordi più belli citerei le vittorie negli scontri diretti allo “Iacovone”. Il lato negativo, invece, è stato il non aver giocato tanto: quando sono andato via ero dispiaciuto perché volevo fare bene e rimettermi in gioco. Mi hanno fatto piacere i complimenti del presidente Giove che mi ha ricordato che in 326’ ho realizzato anche due gol da centrocampista. Non sono soddisfatto e senza alcuna polemica non sono stato gestito nella migliore maniera. Auguro tutto il bene possibile al Taranto che non merita la serie D”.

Commenti

Manduria: Il ds Ligorio, 'Forse a Grottaglie me la faranno pagare'
Serie B: Non trovato l'accordo per diretta tv dell'anticipo in chiaro