TARANTO

Potenza: Emerson, ‘Domenica sarà come tornare a casa’

Il brasiliano a Blunote: 'Con il Taranto partita bella da giocare...'

Alessio Petralla
10.08.2018 14:58

La prima partita del Taranto allo "Iacovone" nella stagione 2018-19 sarà l'amichevole con la neopromossa in serie C, Potenza. Nonostante sia ancora calcio d'agosto si prospetta una sfida interessante con ottimi calciatori in campo tra cui il brasiliano, grande ex di turno, Ramos Emerson che, a Blunote, racconta le sue emozioni in vista del match: "Sto abbastanza bene. Inizialmente ero un po' sotto di condizione per via di un infortunio che, nel passato campionato, mi ha tenuto fermo due mesi. Non è stato facilissimo recuperare anche per via dell'età. Mi sto rimettendo...".

IL POTENZA: "Conoscevo già qualche compagno e di fama il tecnico Ragno che si sta confermando molto preparato e disponibile. Ci fa lavorare tanto...".

IL RITORNO: "Per me è una cosa bella tornare nella casa in cui sono stato per sei mesi. Con il Taranto ho sfiorato un sogno perdendo la serie B con l'Ancona. E' strano l'affetto che mi ha dato e che mi da la gente ionica visto che in Puglia non sono stato neanche un anno. Vivo una bella sensazione".

TARANTO: "E' una piazza che parla da sola e che soffre da tanti anni. Mi auguro che, quanto prima, i rossoblù possano tornare nelle categorie che meritano perchè sia la città che la tifoseria è da serie A. Sarà bello ritrovare alcune persone con cui, anni fa, ho lavorato".

IL TARANTO: "Ha mantenuto l'ossatura della passata stagione e anche se si tratta di calcio d'agosto sarà una partita bella da giocare. Qualche giorno fa abbiamo sfidato il Matera di pomeriggio: faceva molto caldo ma, sicuramente, domenica, giocare alle 20:30 farà si che si possa assistere a uno spettacolo migliore".

GLI OBIETTIVI: "Qui a Potenza, dopo la vittoria del campionato, c'è voglia di fare bene. Il presidente vuole sempre di più anche se l'obiettivo primario è quello della salvezza. La rosa è composta da tanti calciatori nuovi e ci dobbiamo ancora conoscere al meglio. L'unica cosa che prometto è l'impegno: onorerò ogni domenica la maglia perchè questo per me è fondamentale in ogni piazza in cui ho giocato".

LE INSIDIE: "Non sarà una partita facile visto che affronteremo una squadra che punta all'alta classifica in serie D: poi Taranto è Taranto. I calciatori ionici capiranno subito quello che devono fare...".

FOTO SALVATORE

Serie D: Mercato, gradito ritorno in casa Nardò
Taranto: Amichevole col Potenza, parte la prevendita