FUTSAL

Futsal A/F: Statte bagna con un successo l’esordio in campionato

Le rossoblu di Tony Marzella hanno superato Florentia al PalaCurtuvecchi

Comunicato stampa
07.10.2018 22:07

L’Italcave Real Statte vince all’esordio in campionato battendo per 6-2 il quotato Futsal Florentia. Gara bella e appassionante, ricca di colpi di scena quella andata in scena al Curtivecchi di Montemesola davanti a una buona cornice di pubblico. Squalificato Marzella, le ioniche partono con Margarito, Giuliano, Belam, Violi, Mansueto. Risponde il Futsal Florentia con Nicoletta, Jessika, Marta, Valeria, Aramendia. Partenza migliore delle toscane con Margarito brava a sventare la minaccia con due interventi provvidenziali. Le ioniche lavorano sulle ripartenze e al 13’ passano in vantaggio. Ion recupera palla sulla trequarti, si invola in porta e batte Nicoletta. Le rossoblù ci credono e, sul finale di frazione, palla in verticale di Belam per Violi, 2-0 Italcave e tutti a riposo. Nella ripresa Mansueto e Belam hanno l’occasione per triplicare ma a metà frazione la sfida si accende. Puntata di Marta dal limite che riapre i giochi. Ma l’Italcave in 60 secondi allunga: assist di Giuliano per Belam, tap-in vincente per il 3-1. Azione personale di Giuliano che si conclude con lamarcatura numero 4 delle pugliesi. Il Florentia prova a riaprire la gara inserendo il portiere di movimento, ed è Jessika a sfruttare l’occasione risolvendo una mischia in area. Negli ultimi 35 secondi di gioco, con le ospiti impegnate a creare spazi col portiere di movimento, i recuperi di Ion e Mansueto, con altrettanti tiri dalla distanza che sono terminati in fondo al sacco, fissano il punteggio finale sul 6-2. 

Come detto in panchina assente mister Marzella, che ha scontato il primo turno su 4 di squalifica. A seguire le ragazze da vicino il dirigente Michele Morrone. “Il campionato è iniziato con una squadra quotata che ha dimostrato le sue qualità. L’Italcave è stata brava a gestire i momenti di difficoltà e trovare il doppio vantaggio sul finale di primo tempo. Nella ripresa siamo stati intelligenti ad aspettare e ripartire, anche se il Futsal Florentia ha creato tante occasioni in cui ha provato a metterci in difficoltà. Faccio i complimenti alle ragazze toscane ma anche all’Italcave Real Statte. È sicuramente una bella vittoria, frutto di lavoro, sacrificio, umiltà e spirito di squadra. Al tempo stesso, godiamoci i 3 punti e ripartiamo da martedì per preparare la prima trasferta della stagione. Umiltà, determinazione, sacrificio e spirito di squadra devono rimanere i nostri capisaldi, ragionando partita per partita”.

ITALCAVE REAL STATTE-FLORENTIA 6-2 (2-0 p.t.) 

MARCATRICI: 12'40'' Ion (S), 18'20'' Violi (S), 11'33'' s.t. Marta (F), 13' Belam (S), 14'08'' Giuliano (S), 17'29'' Jessika (F), 19'25'' Ion (S), 19'49'' Mansueto (S) 

STATTE: Margarito, Giuliano, Belam, Violi, Mansueto, Girardi, Naiara, Pereira, Marangione, Ion, Russo, Bonci. All. Marzella 

FLORENTIA: Nicoletta, Jessika, Marta, Valeria, Aramendia, Laurì, Fossi, Migliorini, Perelli, Mauro, Mannucci. All. Colella 

AMMONITE: Belam (S), Marta (F), Jessika (F) 

ARBITRI: Gianpiero Cafaro (Sala Consilina), Paolo Lapenta (Moliterno) CRONO: Fabio Talaia (Bernalda)

Scherma: Trofeo del sabato, Loiacono sfiora la semifinale
Serie C/C: Matera, ‘Imbimbo non è mai stato in discussione’